2 contro 2 con obiettivi guidati - Arsenal FC | YouCoach Salta al contenuto principale

2 contro 2 con obiettivi guidati - Arsenal FC

2 contro 2 con obiettivi guidati - Arsenal FC

 
Obiettivo
2 contro 2 con obiettivi guidati - Arsenal FC
Materiale
  • 4 cinesini
  • 8 coni (4 di un colore, 4 di un altro)
  • Palloni
  • 2 casacche
Preparazione
  • Area di gioco: 12x9 metri
  • Giocatori: 4
  • Tempo di svolgimento: 12 minuti
  • Numero di serie: 3 da 3 minuti con un 1 minuto di recupero attivo tra le serie (ad esempio palleggio a coppie)
Sommario Obiettivi Secondari
Situazione di 2 contro 2 con diversi obiettivi disponibili
Reazione, Psicocinetica, Trasmissione, Interno piede, Guida della palla, Guida della palla in velocità, Guida della palla per evitare l'avversario, Smarcamento, Intercetto, Contrasto, Collaborazione
Organizzazione

Posizionare otto coni, a coppie, creando un rettangolo di gioco 12x9 metri, al centro del rettangolo collocare i cinesini formando un quadrato 2x2 metri come in figura (che definiremo zona A). Consegnare le casacche a due giocatori formando due squadre (rossi contro bianchi). Tenere una buona scorta di palloni al di fuori dell'area di gioco per dare continuità al possesso.

Descrizione
  • I giocatori sviluppano un 2 contro 2 all'interno del rettangolo di gioco
  • A seconda degli obiettivi indicati dall'allenatore i giocatori devono:
    • Coni gialli: attraversare in guida della palla in velocità una delle due porticine di colore giallo
    • Coni rossi: i giocatori devono calciare di interno piede il pallone attraverso una delle due porticine rosse
    • Zona A: i giocatori devono condurre in meta il pallone all'interno della zona centrale A
  • Vince la squadra, che alla fine delle tre serie, ha realizzato più punti

 

2 contro 2 con obiettivi guidati - Arsenal FC

Regole
  • Ad ogni obiettivo realizzato la squadra riceve un punto
  • Ad ogni realizzazione il possesso palla passa o rimane alla squadra che sta perdendo
  • Numero di tocchi libero a disposizione dei giocatori
  • L'allenatore cambia l'obiettivo dei giocatori almeno due volte per serie
Varianti
  1. Limitare il numero di tocchi a disposizione dei giocatori (ad esempio al massimo tre tocchi)
Temi per l'allenatore
  • Durante il possesso palla, il giocatore deve curare l'orientamento del corpo nella fase di ricezione, deve essere sempre aperto verso la porzione di campo più grande
  • Incitare il Dai e Vai: dopo aver giocato la palla ad un compagno, il giocatore continua la corsa per inserirsi in uno spazio libero dove ricevere nuovamente (mobilità continua)
  • La presa di posizione all'interno dell'area di gioco deve tenere conto della propria porta-obiettivo, dell'avversario (o di più avversari) e del settore di campo, ostacolando l'azione offensiva
  • Stimolare i giocatori a rispondere rapidamente ad ogni cambio di obiettivo (reattività, elaborazione e scelta veloce)
  • Possibilità di ripetere l'esercitazione creando varie aree di gioco parallele, occupando tutti i giocatori della squadra

Articoli correlati