Costruzione e sviluppo del 3-5-2 contrapposto al 4-3-3 | YouCoach Salta al contenuto principale

Costruzione e sviluppo del 3-5-2 contrapposto al 4-3-3

Costruzione e sviluppo del 3-5-2 contrapposto al 4-3-3

 
Obiettivo
Costruzione e sviluppo del 3-5-2 contrapposto al 4-3-3
Modulo
  • 3-5-2
Preparazione
  • Area di gioco: 60x100 metri (campo regolamentare)
  • Giocatori: da 11 (10 di movimento + 1 portiere) a 22 (tutta la squadra)
  • Durata: 15 minuti
  • Numero di serie: 5 per una squadra e 5 per l'altra
Sommario Obiettivi Secondari
Costruzione e sviluppo della manovra utilizzando il modulo 3-5-2 contrapposto al 4-3-3
Principi di tattica collettiva offensivi, 3-5-2, Marcature preventive, Coperture preventive, Manovra, Uscita da pressing, Attacco porta, Verticalizzazione, Filtrante, Passante
Descrizione

Costruzione e sviluppo del 3-5-2 contrapposto al 4-3-3

 

Consideriamo la situazione in cui i tre attaccanti avversari giochino "stretti" ovvero portino pressione in parità numerica contro la linea difensiva a tre; in tal caso sarà il play (4 bianco) a smarcarsi in zona "luce" e successivamente giocare palla in zona centrale attirando in uscita su di sè uno dei tre centrocampisti avversari. In ogni caso non dovrà essere fatta la rotazione dei centrocampisti per non andare sui riferimenti avversari. Analizziamo il caso in cui in pressione sul play esca una mezzala avversaria (8 rosso); a quel punto il compagno 10 bianco si smarca alzandosi tra le linee lateralmente (scappando dal marcamento del play avversario, 4 rosso) mentre il compagno 3 bianco avanza dando la soluzione di appoggio in ampiezza e costringendo l'esterno basso avversario 2 rosso a scegliere se stare stretto o allargarsi. Flussi di gioco: da 4 a 10 / da 4 a 3 

SVILUPPO

Costruzione e sviluppo del 3-5-2 contrapposto al 4-3-3

 

Quando riceve una mezzala, gli attaccanti ricercano lo smarcamento fuori linea nei corridoi tra difensori centrali ed esterni bassi avversari (9 bianco tra 6 e 3 rossi riceverà un passante incrociato, 11 bianco tra 5 e 2 rossi riceverà un passaggio filtrante) per poi attaccare lo spazio alle spalle della linea difensiva avversaria o giocare di sponda per l’inserimento del compagno (10 bianco). In alternativa, l’azione può svilupparsi per vie esterne con l’avanzamento dell’esterno di centrocampo (3 bianco) per andare al cross. In copertura preventiva restano 2, 5 e 6 bianchi rispettivamente su 11, 9 e 7 rossi con 8 e 4 bianchi in copertura su 10 e 8 rossi

Finalizzazione: da 10 a 9 / da 10 a 11 / da 10 a 3 

Temi per l'allenatore
  • Tutti i giocatori devono cercare i tempi di smarcamento coordinati sulla palla
  • Precisione e velocità nei passaggi che creano lo sviluppo nella zona centrale di campo
  • Coinvolgimento da parte dei giocatori senza palla nelle coperture preventive
  • Richiedere in modo graduale una maggiore precisione e velocità di esecuzione di gesti tecnici e dei movimenti
  • Smarcamento in zona "luce" per creare più linee di passaggio possibili al portatore di palla cercando di sfruttare la superiorità numerica in fase di costruzione
  • Quando il compagno può verticalizzare la manovra i giocatori offensivi devono attaccare la profondità

Articoli correlati