Comunicare: la base dell'organizzazione difensiva - Esercizio psicocinetico | YouCoach Salta al contenuto principale

Comunicare: la base dell'organizzazione difensiva - Esercizio psicocinetico

Comunicare: la base dell'organizzazione difensiva - Esercizio psicocinetico

 
Comunicare: la base dell'organizzazione difensiva - Esercizio psicocinetico
Materiale
  • 4 coni
  • 4 cinesini di due diversi colori (rosso e blu)
  • palloni
  • 4 porte calibrate per la categoria di riferimento
Preparazione
  • Area di gioco: 15x15 metri
  • Giocatori: 4 portieri
  • Tempo di svolgimento: 18 minuti
  • Numero di serie: 2 da 6 minuti con 3 minuti di recupero tra le serie
Sommario Obiettivi Secondari
Esercizio 2 della proposta di Yuri Salvò per allenare la tecnica del portiere
Capacità coordinative, Psicocinetica
Organizzazione

Formare un quadrato di circa 15x15 metri che costituirà l'area di gioco. Su ogni lato disporre una porta. Identificare le porte con un colore diverso, usando i cinesini disposti dietro o vicino alla porta. I cinesini blu indicheranno la porta "BLU" mentre i cinesini rossi identificheranno la porta di colore "ROSSO". Le due porte parallele non devono essere dello stesso colore, quindi sui lati opposti ci sono cinesini di colore diverso. Ogni portiere difende una porta. I portieri sono divisi in due squadre, sui lati paralleli ci sono i portieri della stessa squadra, gli altri due sono avversari. Ogni squadra difende quindi una porta "rossa" e una porta "blu".

Descrizione

L'allenatore lancia una palla al centro dello spazio e chiama un colore. I portieri partono dalle rispettive porte e tentano di prenderlo in tuffo o con i piedi. La coppia che riesce a prendere la sfera attacca, l'altra difende la propria porta del colore chiamato precedentemente dal mister. I portieri sia in fase difensiva che offensiva, dovranno collaborare e trovare una strategia vincente per raggiungere l'obiettivo. Se i portieri in fase di difesa riescono a conquistare palla, possono contrattaccare puntando la porta degli avversari che ha il colore chiamato dall'allenatore. La coppia che subisce gol, compie una penitenza scelta dall'allenatore.

 

Comunicare: la base dell'organizzazione difensiva - Esercizio psicocinetico

Esempio: 1. Il preparatore lancia la palla in mezzo e chiama il colore "BLU".

2. Il portiere che arriva per primo sulla palla si coordina con il compagno attaccando la porta "BLU"

Varianti
  1. L'allenatore può lanciare la palla in aria, chiamando i portieri ad un uscita alta che successivamente procederanno con l'esercizio come visto in precedenza.
Temi per l'allenatore
  • Eseguire l'esercitazione dopo un adeguato riscaldamento

Autore

Ritratto di yuri
| Preparatore dei portieri

Preparatore settore giovanile Cittadella calcio

Articoli correlati