Staffetta senza palla con aggiramento del paletto | YouCoach Salta al contenuto principale

Staffetta senza palla con aggiramento del paletto

Staffetta senza palla con aggiramento del paletto

 
Obiettivo
Staffetta senza palla con aggiramento del paletto
Materiale
  • 4 casacche
  • 2 cinesini
  • 2 paletti
Preparazione
  • Area di gioco: 20x15 metri
  • Giocatori: da 8
  • Tempo di svolgimento: 15 minuti
  • Numero di serie: 5 da 2 minuti con 1 minuto di recupero passivo
Sommario Obiettivi Secondari
Proposta di gioco per l'attività di base a staffetta senza palla con aggiramento del paletto
Apprendimento, Differenziazione spazio-tempo, Orientamento, Reazione, Corsa in accelerazione, Corsa lineare
Organizzazione

Posizionare due cinesini a circa dieci metri uno dall’altro e posizionare i due paletti a circa otto metri di fronte ai cinesini. Suddividere i giocatori in due squadre da quattro elementi ciascuna con le casacche. I giocatori si dispongono in fila con ogni squadra su un cinesino.

Descrizione
  • Il primo giocatore della fila parte, aggira il paletto e torna indietro
  • Il secondo compagno fa lo stesso e così via

 

L'esercizio è tratto dagli allenamenti individuali e in sicurezza:

Regole
  • La squadra che per prima fa arrivare il primo compagno della fila di nuovo al suo posto di partenza davanti a tutti è la squadra vincitrice
  • Il giocatore successivo parte quando il compagno ritorna al cinesino di partenza
Varianti
  1. L’allenatore può decidere che tutti i giocatori devono fare due o più giri per completare l’esercitazione
  2. I giocatori possono partire:
    1. seduti
    2. a pancia in giù
    3. a pancia in su
  3. I giocatori possono affrontare il tragitto:
    1. l’andata in corsa normale ed il ritorno in corsa all’indietro
    2. saltellando su una gamba
    3. saltellando a piedi uniti
    4. eseguendo una capovolta dopo la partenza
  4. Eseguire l'esercizio in guida della palla (ogni giocatore parte con un pallone)
Temi per l'allenatore
  • Stimolare con continuità l'attenzione e la gratificazione dei bambini
  • Utilizzare un linguaggio che consente ai bambini di percorrere la strada più corta per scoprire i vari aspetti del gioco
  • Favorire un clima positivo durante il gioco

Articoli correlati