Small sided game - Possesso con imbucata in zona centrale e finalizzazione | YouCoach Salta al contenuto principale

Small sided game - Possesso con imbucata in zona centrale e finalizzazione

Small sided game - Possesso con imbucata in zona centrale e finalizzazione

 
Obiettivo
Small sided game - Possesso con imbucata in zona centrale e finalizzazione
Materiale
  • Cinesini
  • 2 porte
  • Palloni
  • 7 casacche (6 di un colore, 1 di un altro)
Preparazione
  • Area di gioco: 60x50 metri (metà campo)
  • Giocatori: 13 di movimento + 2 portieri
  • Tempo di svolgimento: 20 minuti
  • Numero di serie: 2 da 9 minuti con 2 minuti di recupero passivo tra le serie
Sommario Obiettivi Secondari
Allenare il possesso palla in superiorità numerica con obiettivo imbucata centrale e la finalizzazione
Reazione, Visione periferica, Trasmissione, Guida della palla, Contrasto, Dribbling, Smarcamento, Conclusione, Ampiezza, Transizioni
Organizzazione
Utilizzare una metà campo regolamentare per delimitare l'area di gioco. Posizionare due porte al centro dei lati corti del campo appena creato (linee laterali a destra e sinistra della metà campo regolamentare). Al cento dell'area di gioco, utilizzando quattro cinesini creare un quadrato di 5x5 metri. Suddividere i giocatori in due squadre da sei componenti più un giocatore (jolly) posizionato all'interno del quadrato centrale 5x5 metri. I portieri difendono le porte regolamentari. Una squadra ha il compito di difendere entrambe le porte e mantenere il possesso del pallone (gioca quindi in superiorità numerica con entrambi i portieri e il jolly centrale), e una ha il compito di conquistare la palla e fare gol in una delle due porte (gioca quindi in inferiorità numerica). Si gioca un 9 (6 + 1 jolly + 2 portieri) contro 6.
Descrizione
L'esercitazione prevede due situazioni di gioco:
  • La squadra a difesa delle porte (nell'esempio squadra rossa in figura) deve proteggerle entrambe e quando riesce a recuperare palla ha il compito di trasmetterla al compagno posto all'interno del quadrato centrale
  • La squadra che attacca le porte (nell'esempio squadra bianca) deve segnare in una delle due e in fase difensiva evitare lo scambio tra la squadra avversaria e il jolly posto all'interno del quadrato centrale

 

Regole
  • Per la squadra a difesa delle porte (nell'esempio squadra rossa) il punto è valido solo se il giocatore all'interno del quadrato centrale, ricevuto il pallone, riesce a trasmetterlo correttamente ad un altro compagno della medesima squadra
  • Ogni 3 gol segnati, da parte della squadra che finalizza nelle porte, vengono invertiti i ruoli tra le due squadre
Varianti
  1. Aumentare o diminuire le dimensioni del campo a secondà dell'intenistà che si vuole dare alla partita
  2. Limitare il numero di tocchi disponibili a tre (jolly compreso)
  3. La squadra che fa mantenimento del pallone (possesso) può ottenere il punto oltre che tramite trasmissione centrale al jolly, con il raggiungimento di dieci passaggi consecutivi senza intercetto avversario (in questo caso gli avversari non si concentrano solamente sul togliere le linee di trasmissione centrali ma lavorano sulla pressione palla a tutto campo)
Temi per l'allenatore
  • In questa esercitazione porre molta attenzione alla copertura corretta degli spazi in fase di non possesso, i giocatori devono occupare le zone sensibili del campo
  • I giocatori devono essere stimolati ad ampliare il gioco ed a sfruttare tutta l'ampiezza del campo per un possesso palla efficace
  • Curare anche la fase di transizione da parte della squadra che fa possesso palla, perso il pallone deve riorganizzarsi velocemente per difendere entrambe le porte
  • Stimolare la reazione veloce da parte degli attaccanti (squadra che finalizza) per capire il lato scoperto degli avversari e colpire velocemente

Autore

Ritratto di Luca Palmino
| Allenatore Giovanissimi

Allenatore della squadra Giovanissimi del FC SudTirol. 

Articoli correlati