Small sided game, penetrazione calcio, esercizio 4-4-2 | YouCoach Salta al contenuto principale

Partita a tema per il 4-4-2 con tre porte

Partita a tema per il 4-4-2 con tre porte

 
Obiettivo
Partita a tema per il 4-4-2 con tre porte
Materiale
  • Cinesini
  • 10 casacche
  • 2 paletti (o coni)
  • Palloni
  • 2 porte regolamentari
Preparazione
  • Area di gioco: 60x70 metri
  • Giocatori: 23 (20 di movimento + 3 portieri)
  • Tempo di svolgimento: 25 minuti 
  • Numero di serie: 2 da 10 minuti con recupero passivo di 5 minuti dopo ogni serie
Sommario Obiettivi Secondari
Migliorare la penetrazione in zona centrale ed allenare l'individuazione degli spazi liberi con sviluppi in ampiezza sulle fasce
Visione periferica, Trasmissione, Ricevere, Smarcamento, Marcamento, Difesa della porta, Principi di tattica collettiva offensivi, Penetrazione, Principi di tattica collettiva difensivi, 4-4-2
Organizzazione
Su tre quarti della misura del campo regolamentare posizionare una linea di cinesini creando un campo di gioco di larghezza 60 metri circa per lunghezza 70 metri circa. Le due porte regolamentari saranno posizionate sui due lati corti (linea di fondo campo e linea opposta di fondo campo creata con i cinesini). A metà dell'area di gioco formare una porta di misura regolamentare con due paletti (o con due coni). Dividere i giocatori in due squadre da dieci componenti ciascuna (bianchi contro rossi in figura). Posizionare un portiere a difesa di ciascuna delle tre porte. Le due squadre si dispongono sul campo di gioco entrambe con il modulo 4-4-2. I due portieri posizionati sulle porte di fondo campo giocano ognuno con una squadra mentre il portiere posizionato a difesa della porta centrale gioca contro entrambe le squadre (deve difendere la porta dalle conclusioni della squadra bianca e della squadra rossa). Poichè il carico di lavoro è superiore per il portiere posizionato a difesa della porta centrale, ruotare i tre portieri a difesa delle tre porte alternandoli così nei compiti e dandogli adeguati tempi di recupero.
Descrizione
  • Le due squadre si affrontano in una partita con le regole del calcio a 11
  • Si gioca un 10 contro 10 con tre portieri a difesa delle porte (bianchi contro rossi)
  • Due portieri giocano con le rispettive squadre a difesa della porta (uno con la squadra bianca e l'altro con la squadra rossa)
  • Il terzo portiere, posizionato sulla porta centrale (formata dai paletti in figura), deve difendere la porta da entrambi i lati
  • Ogni squadra deve segnare sul lato corretto della porta centrale (direzione di attacco)

 

Partita a tema per il 4-4-2 con tre porte

Dopo il gol sulla porta centrale la squadra rossa continua il possesso palla cercando di segnare anche nella porta avversaria (in alto in figura)

Regole
  • Il gol nella porta centrale vale un punto
  • Il gol nelle porte sui lati corti (linee di fondo campo) vale un punto
  • Dopo il gol nella porta centrale la squadra in possesso palla può continuare l'azione e far gol nell'altra porta avversaria o cercare di far gol nuovamente nella porta centrale
  • Tocchi liberi a disposizione dei giocatori
Temi per l'allenatore
  • L'obiettivo principale è riuscire a penetrare la squadra avversaria nella fascia centrale del campo. In molte situazioni questa fascia sarà anche la zona con maggior concentrazione di giocatori; questo impone agli atleti di cercare le zone ed i compagni liberi sulle fasce stimolando la loro visione di gioco, quindi lavorando in ampiezza nello sviluppo della manovra per aprire la squadra avversaria e trovare lo spazio per una penetrazione centrale
  • Incitare i giocatori a guardare dove giocare prima e avere personalità nel prendere decisioni in tempi brevi in prossimità della porta centrale
  • Creare la porta centrale delle stesse dimensioni delle porte regolamentari. Questo permette ai giocatori di fare più gol aumentando la loro sicurezza 
  • Stimolare la squadra difendente ad esercitare un pressing alto per non permettere alla squadra in possesso palla di sviluppare la manovra centralmente e far gol nella porta centrale
  • Curare gli aspetti difensivi del modulo 4-4-2: tattica collettiva e del reparto difensivo e di centrocampo a quattro giocatori stimolando la fase di pressing a partire dagli attaccanti con linee strette e coperture preventive per non permettere agli avversari la penetrazione centrale

Articoli correlati