Cambio di gioco - Atalanta B.C. | YouCoach Salta al contenuto principale

Cambio di gioco - Atalanta B.C.

Cambio di gioco - Atalanta B.C.

 
Obiettivo
Cambio di gioco - Atalanta B.C.
Materiale
  • Cinesini
  • 4 casacche
  • 4 porticine
  • Palloni
Preparazione
  • Area di gioco: 45x40 metri
  • Giocatori: 8
  • Tempo di svolgimento: 21 minuti
  • Numero di serie: 3 da 5 minuti con 2 minuti di recupero passivo tra le serie
Sommario Obiettivi Secondari
Esercitazione che sviluppa situazioni per il cambio di gioco
Smarcamento, Passaggio, Lancio, Conclusione, Marcamento, Intercetto, Ampiezza, Improvvisazione, Lettura traiettorie, Transizioni
Organizzazione

Formare con i cinesini a disposizione un'area di gioco di 45x40 metri. Dividere il campo in tre fasce verticali (due campi laterali di 20x40 metri e una fascia centrale di 5x40 metri). Nei campi laterali posizionare una porticina al centro di ogni lato corto (come in figura). Larghezza delle porticine di 2 metri circa. Dividere i giocatori in due squadre da quattro componenti (4 rossi contro 4 nero-blu in figura). I giocatori si collocano liberamente all'interno dei due campi laterali. L'allenatore decide a chi dare il pallone per iniziare l'esercitazione.

Descrizione
  • Si gioca un 4 contro 4
  • Le due squadre difendono due porticine

 

Cambio di gioco - Atalanta B.C.

Regole
  • I giocatori si possono muovere in tutte le zone (campi laterali e fascia centrale), ma non possono giocare o ricevere la palla all'interno della fascia centrale
  • La fascia centrale é la zona di transizione da un campo laterale all'altro
  • I giocatori possono trovarsi tutti nello stesso campo laterale contemporaneamente e cercare il cambio di gioco quando ritengono che ci siano le possibilitá per fare gol nella porta del campo opposto
  • Se la palla entra o viene controllata da un giocatore all'interno della fascia centrale, il pallone passa direttamente alla squadra avversaria
  • Il gol in una qualsiasi delle porte vale 1 punto
  • Se un giocatore recupera il pallone all'interno di un campo e riesce a passare la palla ad un compagno che si trova all'interno del campo laterale opposto e questi conclude l'azione segnando, il gol vale 3 punti (esempio in figura)
  • Nessuna limitazione di tocchi
  • Al termine delle serie vince la squadra che totalizza più punti
Varianti
  1. Giocare 6 contro 6
  2. Giocare 8 contro 8
  3. Aggiungere un jolly che staziona solo nella fascia centrale
  4. Limitare il numero di tocchi (ad esempio, al massimo tre tocchi)
Temi per l'allenatore
  • Stimolare la mobilità dei giocatori con smarcamenti da un campo all'altro per favorire il cambio fronte gioco (obiettivo principale dell'esercitazione)
  • Incitare i giocatori a restare in costante movimento per liberare le linee di passaggio
  • In fase di non possesso chiudere ogni linea di passaggio
  • La comunicazione verbale tra compagni deve continuare per l'intera durata dell'esercizio ai fini soprattutto dell'organizzazione difensiva
  • Passaggi precisi per facilitare i compagni di squadra

Articoli correlati