Small sided game - Doppio campo | YouCoach Salta al contenuto principale

Small sided game - Doppio campo

Small sided game - Doppio campo

 
Obiettivo
Small sided game - Doppio campo
Materiale
  • 1 porta
  • 2 porticine
  • Cinesini
  • 9 casacche
Preparazione
  • Area di gioco: 60x50 metri (metà campo)
  • Giocatori: 18 (16 di movimento + 2 portieri)
  • Tempo di svolgimento: 20 minuti
  • Numero di serie: 2 da 9 minuti con 2 minuti di recupero passivo
Sommario Obiettivi Secondari
Partita a tema su due zone con diversi obiettivi tecnico-tattici: difesa in parità ed inferiorità numerica, finalizzazione su porta regolamentare e su 2 porticine
Guida della palla, Smarcamento, Passaggio, Conclusione, Principi di tattica individuale difensiva, Contrasto, Principi di tattica collettiva difensivi, Azione ritardatrice, 4-3-3, Transizioni
Organizzazione

Suddividere l'area di gioco (metà campo regolamentare 60x50mt) in due campi uguali di misura 60mt di larghezza x 25mt di profondità. Denomineremo le 2 zone: campo 1 e campo 2 (vedi figura). In uno dei 2 campi (campo 1), posizionare la porta regolamentare, 6 giocatori in casacca rossa (attaccanti e centrocampisti), 4 giocatori in casacca bianca (difendenti) ed un portiere a difesa della porta. La disposizione seguirà quella di una difesa a 4 (giocatori in casacca bianca) e un centrocampo a 3 con 3 punte (giocatori in casacca rossa). Nell'altra area di gioco (campo 2) collocare 2 porte di piccole dimensioni (1,5 metri circa), distanziate tra loro 20 metri (nel caso non si disponga di porticine piccole utilizzare due coppie di paletti). In quest'area di gioco posizionare 3 giocatori in casacca rossa (difensori) e 3 giocatori in casacca bianca (attaccanti), il portiere di questa zona si posiziona in prossimità ed in mezzo alle due porticine diventando giocatore sponda (il portiere gioca quindi con gli attaccanti bianchi).

Descrizione
Campo 1:
  • I 6 giocatori in casacca rossa (attaccanti e centrocampisti) devono, in superiorità numerica, andare alla ricerca del gol
  • I 4 giocatori in casacca bianca, in difesa attiva ed inferiorità numerica, devono recuperare palla e cercare il passaggio per i compagni del campo 2
Campo 2:
  • I 3 giocatori in casacca rossa (difensori) eseguono la fase difensiva, coprendo entrambre le porticine
  • I 3 giocatori in casacca bianca (attaccanti) attaccano le 2 porte, con l'aiuto del portiere che esegue un gioco di sponda

 

Small sided game - Doppio campo

Regole
  • I giocatori hanno a disposizione tocchi liberi per la giocata in entrambe le zone di gioco
  • Al termine della prima serie invertire la posizione degli attaccanti e difensori del campo 2 con altrettanti giocatori che in precedenza stazionavano nel campo 1 (inversione delle aree di gioco con compiti ed obiettivi tattici differenti)
  • Nel campo 1 si gioca un 6 contro 4 a favore degli attaccanti per finalizzazione nella porta regolamentare
  • Nel campo 2 si gioca un 3 contro 3 con finalizzazione in 2 porticine piccole e l'aiuto della sponda (portiere) per chi attacca
  • Il portiere sponda non può fare gol nelle porticine funge solamente da vertice alto di appoggio e sostegno degli attaccanti
Temi per l'allenatore
  • Smarcamento e marcamento in questo small-sided game sono fondamentali, seguire i movimenti senza palla dei giocatori
  • All'inzio dell'esercitazione, i giocatori possono effettuare una difesa semi-attiva (andare in pressione senza rubare palla), capito completamente l'obiettivo, far diventare la difesa attiva
  • Curare i concetti di tattica di reparto difensiva per la difesa a 4 che lavora in inferiorità numerica contro 6 attaccanti (pressione sul portatore palla, coperture preventive, diagonali, elastico difensivo, palla "aperta", palla "chiusa" ecc...)
  • Stimolare le ripartenze veloci sulla conquista palla, ovvero le fasi di transizione
  • Nel campo 2, dove avviene il 3 contro 3, curare molto i concetti di marcatura individuale dei difensori (riferimenti palla - avversario)

Autore

Ritratto di Luca Palmino
| Allenatore Giovanissimi

Allenatore della squadra Giovanissimi del FC SudTirol. 

Articoli correlati