Small-sided Game 4 vs 4 + sponde: mantenimento della posizione | YouCoach Salta al contenuto principale

Small-sided Game 4 vs 4 + sponde: mantenimento della posizione

Small-sided Game 4 vs 4 + sponde: mantenimento della posizione

 
Obiettivo
Materiale
  • 14 cinesini
  • 4 paletti
  • palloni
  • 5 casacche
Preparazione
  • Area di gioco: 20x20 metri
  • Giocatori: 10
  • Tempo di svolgimento: 15 minuti
  • Numero di serie: 4 tempi da 3 minuti (1 minuto di recupero passivo tra le serie)
Sommario Obiettivi Secondari
Gioco condizionato che allena la capacità di smarcarsi in zona luce e le abilità di passaggio dei giocatori con movimento all'interno di zone fisse.
Orientamento, Reazione, Visione periferica, Ricevere, Contrasto, Dribbling, Smarcamento, Passaggio, Marcamento, Intercetto, Mobilità
Organizzazione

Preparare un'area di gioco di 20x20 metri come in figura (misura lati perimetro del quadrato esterno). All'interno creare un altro quadrato di gioco di misura 15mt per lato. 

Suddividere il quadrato centrale di gioco in 4 aree:

  • due aree di finalizzazione di 5mt di larghezza x 15 metri di profondità (a dx e sx in figura) - (F)
  • una fascia centrale divisa in due zone di ugual misura di 5mt di larghezza x 7,5mt di profondità (C)

Lungo tutto il perimetro del quadrato di gioco centrale, delimitare una fascia di sponda larga circa 2,5 metri (S).

Preparare due porticine larghe circa 1 metro con i paletti sui lati estremi delle aree "F". Posizionarle all'incirca a metà dei lati.

I giocatori vengono divisi in 2 squadre da 5 elementi ciascuna usando le casacche (rossi contro bianchi in figura). Si gioca un possesso palla 5 contro 5 con obiettivo finalizzazione nelle porticine laterali. Un giocatore per squadra si posiziona nell'area "S" e gioca come sponda. Gli altri giocatori si dividono nelle 4 aree "C" ed "F" a coppie, uno per squadra (come in figura). A parte per i giocatori che fungono da sponde, in ogni zona del quadrato centrale di gioco si formano dei duelli individuali 1 contro 1 all'interno di un possesso palla più ampio di 5 contro 5.

Descrizione
  • Lo scopo dell'esercitazione è quello di sviluppare un possesso palla (effettuando almeno 6 passaggi consecutivi) evitando l'intercetto degli avversari
  • Al termine dei 6 passaggi consecutivi l'azione può essere finalizzata nelle porticine (la scelta di concludere l'azione in una porticina rispetto all'altra è dettata dallo sviluppo del possesso e dalla posizione degli avversari)
  • Al termine di ogni serie invertire i ruoli dei giocatori in modo che tutti giochino come sponde e come giocatori interni in zone diverse, centrali o laterali ("C" o "F")

 

Esempio di sviluppo del gioco

Regole
  • Ogni giocatore deve giocare rimanendo all'interno della propria area
  • Le sponde si muovono lungo la fascia esterna aiutando lo sviluppo del gioco senza contrastarsi tra loro
  • La palla non può uscire dalle aree delimitate guidata da un giocatore ma solo attraverso un passaggio
  • La squadra in possesso, una volta raggiunti i 6 passaggi consecutivi può finalizzare in qualsiasi porticina
  • 6 passaggi consecutivi valgono un punto
  • Il gol vale un punto
  • I giocatori in fase di possesso palla hanno a disposizione numero di tocchi illimitato
Varianti
  1. Una volta ottenuti i 6 passaggi consecutivi i giocatori della squadra in possesso possono muoversi liberamente tra le zone per finalizzare l'azione
  2. Incrementare o diminuire il numero di passaggi consecutivi necessari per ottenere il punto ed andare a concludere nelle porticine
  3. Aumentare le dimensioni del campo in base alle caratteristiche ed all'età dei calciatori
  4. Limitare il numero di tocchi a disposizione dei calciatori in fase di possesso (ad esempio 3 tocchi)
Temi per l'allenatore
  • I giocatori imparano a posizionare il corpo per la ricezione palla e la miglior visuale in campo con riferimenti pallone, compagni ed avversari
  • I giocatori imparano ad elaborare velocemente soluzioni di smarcamento e muoversi in spazi ristretti per ricevere il passaggio
  • Si crea una serie di 1 vs 1 in spazi ristretti che costringono al passaggio immediato ed allo smarcamento continuo dei compagni
  • I giocatori sponda sono soggetti a un notevole carico aerobico, accertarsi di concedere i giusti tempi di recupero
  • I giocatori devono curare molto la comunicazione tra loro essendo il gioco veloce, in spazi ristretti e con carico di variabili elevato

Articoli correlati