Sfida psicocinetica - AFC Ajax | YouCoach Salta al contenuto principale

Sfida psicocinetica - AFC Ajax

Sfida psicocinetica - AFC Ajax

 
Obiettivo
Materiale
  • 8 cinesini (2 rossi, 2 blu, 2 gialli, 2 verdi)
  • 1 porta regolamentare
  • Palloni
Preparazione
Area di gioco: 25x25 metri
Giocatori: 10 + portiere
Tempo di svolgimento: 12 minuti
Numero di serie: 2 serie da 5 minuti intervallate da 2 minuti di recupero attivo (es. palleggio a coppie)
Sommario Obiettivi Secondari
Esercitazione psicocinetica competitiva con successiva finalizzazione in porta
Rapidità, Velocità, Tiro in porta, Preparazione Fisica
Organizzazione

A 5 metri dall'area di rigore, in corrispondeza dei pali della porta, creare 2 quadrati 5x5 metri utilizzando per ogni quadrato 4 cinesini di diverso colore. La posizione dei cinesini colorati deve essere speculare tra i 2 quadrati, come in figura. Suddividere i giocatori in 2 gruppi, posizionandoli in corrispondenza di ogni quadrato. Un giocatore per squadra, A e B, all'interno dei rispettivi quadrati. L'allenatore si posiziona sul limite dell'area, lateralmente alla porta, con i palloni. Un pallone al centro del limite dell'area di rigore.

Descrizione
  • L'allenatore indica la sequenza di cinesini che i giocatori devono raggiungere in scatto
  • I giocatori, in competizione, devono svolgere la sequenza indicata per poi raggiungere prima dell'avversario il pallone e calciare in porta
  • A ogni finalizzazione avvenuta, l'allenatore posiziona nuovamente il pallone al centro del limite dell'area

Esempio

  • L'allenatore indica la sequenza BLU, GIALLO e ROSSO
  1. I giocatori, A e B, scattano verso il cinesino BLU
  2. Cambio di direzione in scatto verso il cinesino GIALLO
  3. A e B scattano verso il cinesino ROSSO
  4. Finita la sequenza, effetuano lo scatto verso il pallone cercando di anticipare il tiro dell'avversario

 

Regole
  • I giocatori devono toccare con la mano il cinesino indicato
  • Il tiro in porta deve essere effettuato di prima intenzione
Varianti
  1. Portare a 2 la sequenza di cinesini da toccare
  2. Portare a 4 la sequenza di cinesini da toccare
  3. Aumentare le dimensioni dei 2 quadrati
Temi per l'allenatore
  • Esercitazione utile allo sviluppo di capacità cognitive e psicocinetiche
  • Stimolare la competizione tra le due squadre
  • Attenzione alle capacità coordinative dei giocatori durante il cambio di direzione, il movimento durante il gesto deve risultare fluido e regolare

Articoli correlati