Mosca cieca | YouCoach Salta al contenuto principale

Mosca cieca

Mosca cieca

 
Obiettivo
Materiale
  • 2 paletti di colore diverso
  • 2 cinesini di colore diverso
  • 2 coni
Preparazione
  • Area di gioco: 20x15 metri
  • Giocatori: 18
  • Tempo di svolgimento: 10 minuti
  • Numero di serie: 1 (almeno 6 ripetizioni a testa)
Sommario Obiettivi Secondari
Allenare la velocità con un esercizio di psicocinetica adatto a migliorare la capacità di reazione ed adattamento mentale dei giocatori.
Adattamento, Rapidità, Velocità, Ottico, Psicocinetica, Agility, Giochi a staffetta
Organizzazione
Sistemare due paletti a circa 20 metri di distanza e due cinesini sulla stessa linea nello spazio fra i due paletti (l'allenatore si posiziona tra i due cinesini), come in figura. In linea verticale con i cinesini a distanza di 15mt circa posizionare due coni che segneranno i due punti di partenza dei giocatori. I giocatori partiranno quindi a coppie sfidandosi in una gara di velocità a due ognuno dal suo cono di partenza. Dietro ogni cono ci sarà una fila di giocatori in attesa del proprio turno per partire.
Descrizione
L'esercizio si svolge a coppie. La prima coppia (giocatori bianco e rosso in figura) parte dando le spalle all'allenatore. L'allenatore si sposta verso uno dei due cinesini che ha ai piedi. Al segnale dello stesso, i giocatori si girano e, in base al colore del cinesino dove si è posizionato il mister, devono scattare entrambi verso il paletto dello stesso colore (nell'esempio in figura il mister si trova sul cinesino rosso, quindi la coppia di giocatori dovrà scattare verso il paletto rosso). Vince chi supera per primo il paletto.
 
 
L'allenatore si sposta sul cinesino rosso

Regole
  • Invertire la posizione di partenza della coppia di giocatori ad ogni ripetizione. Costringiamo così i giocatori ad adattarsi ad una nuova situazione di partenza con variabili diverse.
Varianti
  1. I giocatori scattano verso il paletto di colore opposto al cinesino scelto dall'allenatore
  2. Far partire i giocatori da diverse posizioni (esempio da seduti, da proni, da supini ecc...)
  3. Aumentare il numero di paletti colorati
Temi per l'allenatore
  • Massima intensità nella corsa in linea ad attaccare il paletto
  • Spirito di competizione
  • Variare le combinazioni di partenza dei colori per stimolare la reattività e velocità di elaborazione mentale dei giocatori

Articoli correlati