Allenamento aerobico - Match e corsa fra i coni | YouCoach Salta al contenuto principale

Allenamento aerobico - Match e corsa fra i coni

Allenamento aerobico - Match e corsa fra i coni

 
Obiettivo
Materiale
  • 6 coni
  • 2 porte regolamentari
  • Palloni
  • 3 casacche (rosse in figura)
Preparazione
  • Area di gioco: 25x45 metri
  • Giocatori: da 8 (6 di movimento + 2 portieri)
  • Tempo di svolgimento: 14 minuti
  • Numero di serie: 4 da 90 secondi (2 minuti di recupero dopo ogni serie)
Sommario Obiettivi Secondari
Partita 3 contro 3 per allenare la resistenza aerobica
Potenza aerobica, Trasmissione, Dribbling, Smarcamento, Conclusione, Presa di posizione, Marcamento, Intercetto, Mobilità, 3 contro 3, Possesso palla
Organizzazione
Su un campo di 45x25 metri posizionare due porte al centro di entrambi i lati corti. Su ciascun lato lungo del campo collocare tre coni (come in figura). All'interno del campo si gioca un 3 contro 3 (rossi contro bianchi). I due portieri si posizionano a difesa delle porte.
Descrizione
  • Giocare una partita 3 contro 3 con l'obiettivo di mantenere il possesso e fare gol
  • In qualsiasi momento, l'allenatore segnala un comando per indicare che i giocatori devono lasciare la palla, correre intorno ad un cono e rientrare nel campo di gioco
  • Ogni giocatore gira attorno ad un cono e non più di un giocatore può girare sullo stesso (6 giocatori su 6 coni diversi)
  • Il gioco riprende normalmente una volta che i giocatori rientrano nel campo di gioco
  • Il gioco (una serie) dura 90 secondi, intervallato da una pausa di 2 minuti

 

Regole
  • Tocchi liberi a disposizione dei giocatori
  • Vince la squadra che ha realizzato più gol
Varianti
  1. Imporre la marcatura a uomo (quindi lavorare a coppie fisse)
  2. Specificare a priori il cono sul quale ogni giocatore deve girare
  3. Introdurre un numero di tocchi massimo (due o tre tocchi)
Temi per l'allenatore
  • Per migliorare la capacità aerobica dei giocatori, la partita fornisce ampi spazi di corsa. Il gioco deve essere condotto in modo appropriato per assicurarsi che i giocatori lavorino sodo per mantenere il possesso e facciano gol anche sotto stress fisico e con poche energie rimaste
  • La combinazione di passaggi e conclusioni, assieme alle parti aerobiche completano un esercizio che darà molti benefici ai giocatori. Chiedere ai giocatori di tirare dalla distanza
  • I giocatori devono aiutarsi a vicenda, utilizzando anche il portiere per il possesso palla
  • Attenzione ai segnali acustici e visivi. Visivi/acustici per la partita e acustici per i segnali dell'allenatore
  • I portieri possono lavorare sulle tecniche di parata
  • I portieri aiutano i compagni a mantenere il possesso palla
  • I passaggi devono essere veloci, precisi e possibilmente rasoterra
  • Mantenere alta l'intensità ed il pressing all'interno della serie

Articoli correlati