5 contro 2: alleniamo i centrocampisti centrali | YouCoach Salta al contenuto principale

5 contro 2: alleniamo i centrocampisti centrali

5 contro 2: alleniamo i centrocampisti centrali

 
Obiettivo
5 contro 2: alleniamo i centrocampisti centrali
Materiale
  • 4 cinesini
  • Palloni
  • 2 casacche
Preparazione
  • Area di gioco: 15x15 metri
  • Giocatori: 7
  • Tempo di svolgimento: 14 minuti
  • Numero di serie: 2 da 6 minuti con 1 minuto di recupero tra le serie
Sommario Obiettivi Secondari
Allenare i centrocampisti alla riconquista e al gioco in ampiezza del pallone
Trasmissione, Controllo orientato, Smarcamento, Intercetto, Ampiezza, Mobilità, Pressing, Transizioni
Organizzazione

Creare un quadrato di 15x15 metri. I giocatori sono divisi in due squadre: cinque (quattro fuori dal quadrato e uno all'interno) contro due (i due centrocampisti rossi dentro al quadrato).

Descrizione
  • I due centrocampisti rossi si dispongono all'interno del quadrato
  • La squadra di cinque giocatori comincia facendo girare la palla, con una serie di passaggi
  • Il giocatore all'interno del quadrato è l'appoggio per i giocatori all'esterno, deve evitare i centrocampisti e restituire il pallone in maniera rapida (possibilmente di prima intenzione)
  • I cinque giocatori esterni devono impedire che i centrocampisti rossi escano dal quadrato una volta recuperato il pallone

 

5 contro 2: alleniamo i centrocampisti centrali

Regole
  • Sui quattro lati del quadrato sono posti quattro giocatori esterni che non possono entrare all'interno
  • I due centrocampisti rossi devono riconquistare il pallone e portarlo fuori il più velocemente possibile
  • Se i centrocampisti rossi recuperano il pallone e riescono ad uscire dal quadrato guadagnano un punto
  • Se i giocatori in possesso raggiungono cinque passaggi consecutivi guadagnano un punto
  • Dopo cinque punti, due giocatori entrano a sostituire i centrocampisti rossi e questi ultimi prendono posto su due lati del quadrato
Varianti
  1. Effettuare l'esercitazione a due tocchi
  2. Obbligo controllo orientato degli esterni
  3. Il giocatore in appoggio agli esterni deve giocare a un tocco
  4. Una volta che il giocatore in appoggio ha restituito il pallone, si scambia di posto col compagno, che entra nel quadrato
Temi per l'allenatore
  • Curare i movimenti in pressione dei centrocampisti
  • Incitare il passaggio di prima da parte dell'appoggio centrale
  • I giocatori esterni devono stare in continuo movimento per offrire più opzioni al giocatore in appoggio
  • I centrocampisti devono coprire bene le possibili traiettorie di passaggio
  • Giusto tempo di esecuzione e recupero
  • Transizioni da possesso a non possesso palla
  • Modificare la grandezza del campo a seconda della capacitá dei giocatori

Articoli correlati