Specific integrated strength | YouCoach Salta al contenuto principale

Specific integrated strength

Specific integrated strength

 
Obiettivo
Materiale
  • 5 cinesini
  • 4 coni
  • 1 step
  • 1 tavoletta propriocettiva
  • 4 elastici
  • Palloni
Preparazione
  • Area di gioco: 20x15 metri
  • Numero di giocatori: 8
  • Tempo di svolgimento: 15 minuti
  • Numero di serie: 2 da 20 secondi per ogni stazione (con 1 minuto e 30 secondi di recupero passivo)
Sommario Obiettivi Secondari
Circuito tecnico di forza e stabilità, più di equilibrio che propriocettivo
Capacità coordinative, Combinazione, Capacità di differenziazione, Equilibrio, Propriocettività, Forza esplosiva, Trasmissione, Interno piede, Colpo di testa

Autore

Ritratto di andrea.nonnato
| Allenatore Fisico Allievi Nazionali Lega PRO

 

 

Sono nato a Rovigo nel 1984, e fino ai dodici anni la mia passione era il basket, non il calcio come invece lo è tutt’ora. Sono un preparatore atletico, anche se preferisco come definizione allenatore fisico vista la complessità, la delicatezza e l’empatia necessaria con gli atleti che ti trovi di fronte.

Ho conseguito la laurea magistrale in Scienze Motorie all’Università di Bologna e il Master in Preparazione Atletica nel Calcio con le Università di Pisa e Verona, che mi ha abilitato ad essere allenatore fisico professionista di settore giovanile. Attualmente sto completando il Master di Coverciano che invece mi permetterà di essere considerato un vero e proprio allenatore fisico professionista.

Sul campo, ho lavorato un anno con gli Allievi Nazionali del Modena Calcio, due anni con gli Allievi Regionali del Padova, un anno con i Giovanissimi Nazionali del Padova, un anno con la Prima Squadra (serie B) di mister Pea a Padova e quest’anno con gli Allievi Nazionali Lega PRO del Calcio Padova 1910, oltre che essere organizzatore di eventi sia con l’AIPAC Veneto che con il Calcio Padova 1910.

Lavorare con i giovani è la cosa migliore perché cresci uomini oltre che giocatori e mi diverte molto anche il rapporto che si instaura con loro, ma è inutile che nasconda il piacere e l’ambizione di poter lavorare ai massimi livelli!

Articoli correlati