Possesso palla 2 contro 2 + 4 jolly: gol sulle porticine | YouCoach Salta al contenuto principale

Possesso palla 2 contro 2 + 4 jolly: gol sulle porticine

Possesso palla 2 contro 2 + 4 jolly: gol sulle porticine

 
Obiettivo
Materiale
  • Cinesini
  • 4 porticine (o 8 coni)
  • 4 casacche (2 di un colore, 2 di un altro)
  • Palloni
Preparazione
  • Area di gioco: 25x18 metri
  • Numero di giocatori: 8
  • Tempo di svolgimento: 16 minuti
  • Numero di serie: 4 da 2 minuti e 30 secondi con 1 minuto e 30 secondi di recupero passivo
Sommario Obiettivi Secondari
Gioco semplificato di 2 contro 2 + 4 jolly esterni per allenare il possesso palla
Controllo orientato, Contrasto, Smarcamento, Passaggio, Conclusione, Marcamento, Intercetto, Mobilità, 2 contro 2, Dai e vai, Passaggio a muro, Transizioni
Organizzazione

Creare un campo di gioco 25 metri di lunghezza x 18 metri di larghezza con l'utilizzo di cinesini. Su entrambi i lati corti del rettangolo di gioco, posizionare due porticine di larghezza 1,5 metri circa ad una distanza di 10/12 metri una dall'altra (in mancanza di porticine crearle con quattro coppie di coni come in figura). All'interno del campo si posizionano 2 giocatori (rossi) contro 2 giocatori (verdi). Lungo ogni lato del rettangolo di gioco, al di fuori del perimetro, si colloca un jolly (giocatori bianchi in figura). Abbiamo quindi una situazione di 2 contro 2 all'interno del campo di gioco più 4 giocatori che fungono da sponde esterne, per un totale di 8 giocatori coinvolti nell'esercitazione. Creare un altro campo identico per far partecipare l'intera squadra (altri 8 giocatori).

Descrizione
  • Al segnale d'avvio dell'allenatore la squadra con il pallone inizia un possesso palla contro l'altra squadra. Si gioca un 2 contro 2 (rossi contro verdi in figura)
  • L'obiettivo della squadra con la palla è di mantenere il possesso il più a lungo possibile e di segnare in una delle due porticine avversarie
  • La squadra in possesso palla può avvalersi dell'aiuto dei 4 jolly per arrivare al gol
  • I 4 jolly non possono entrare all'interno del campo ed ognuno di essi si può muovere solo lungo il proprio lato di competenza
  • Al termine di ogni serie sostituire i 4 jolly esterni con i 4 giocatori interni (rotazione delle posizioni)

 

Regole
  • I 4 jolly non possono entrare all'interno del campo di gioco
  • I jolly hanno al massimo due tocchi a disposizione per la giocata
  • I giocatori interni al campo hanno a disposizione tocchi liberi per la giocata
  • Se entrambi i giocatori all'interno del campo più due jolly hanno toccato la palla, senza intercetto da parte degli avversari, il gol vale doppio
Varianti
  1. La squadra in possesso palla prima di poter far gol deve effettuare un minimo di 5 passaggi consecutivi senza intercetto da parte degli avversari, sempre avvalendosi dell'aiuto dei 4 jolly
Temi per l'allenatore
  • Prestare molta attenzione al controllo orientato
  • Incitare la squadra in possesso di palla a liberare continuamente linee di passaggio per sfruttare la superiorità numerica
  • Fare attenzione ai movimenti dei giocatori durante la fase difensiva (posizionamento iniziale, tempo di intervento, reazione,copertura delle porticine ecc...)
  • In fase offensiva i giocatori devono effettuare movimenti nello spazio, liberando così le linee di passaggio per il compagno, applicando i principi di gioco di profondità e sorpresa
  • Stimolare l'iniziativa ed intraprendenza dei giocatori
  • I giocatori devono cercare di cogliere i tempi giusti di ogni iniziativa adeguando il loro comportamento alla situazione
  • I giocatori devono cercare di applicare i principi di gioco del 2 contro 2, soprattutto nelle situazioni di non possesso (principi di tattica individuale e collettiva di reparto a due)
  • I giocatori devono utilizzare la comunicazione verbale per migliorare la loro collaborazione ed organizzazione offensiva e difensiva

Autore

Ritratto di Luca Palmino
| Allenatore Giovanissimi

Allenatore della squadra Giovanissimi del FC SudTirol. 

Articoli correlati