Gestiamo il possesso | YouCoach Salta al contenuto principale

Gestiamo il possesso

Gestiamo il possesso

 
Obiettivo
Materiale
  • Cinesini
  • 4 casacche
  • Palloni
Preparazione
  • Area di gioco: 27×12 metri
  • Giocatori: 12
  • Tempo di svolgimento: 15 minuti
  • Numero di serie: 3 da 4 minuti con 1 minuto di recupero fra le serie
Sommario Obiettivi Secondari
Situazioni semplificate per il mantenimento del possesso palla
Ricevere, Smarcamento, Passaggio
Organizzazione

Con i cinesini dividere lo spazio in due settori creando fra essi una zona franca di 3 metri. In ciascun settore sono posizionati tre giocatori, mentre nella zona franca vi sono due giocatori deputati a entrare durante il gioco nel settore prestabilito. Esternamente a ogni settore sono posti due difensori. Stabilire in precedenza l’ordine con cui i difensori entreranno nel settore.

Descrizione
  • L’allenatore inserisce un pallone in un settore. Nel momento della ricezione della palla da parte di uno dei tre giocatori il primo difensore entra nel settore. Si viene a creare una situazione di 3 contro 1. Obiettivo dei giocatori in possesso è quello di realizzare cinque passaggi consecutivi.

 

 

  • Al raggiungimento dei 5 passaggi entrano nel settore l’altro difensore e il giocatore posto in zona franca, creando così un 4 contro 2. A questo punto l’obiettivo è nuovamente realizzare cinque passaggi consecutivi, per poi trasmettere palla a un giocatore posto nell’altro settore e ricominciare il gioco con le stesse caratteristiche nel momento della ricezione della sfera. Quando il gioco viene trasferito nell’altro settore i difensori e il giocatore posto in zona franca abbandonano il settore e rientrano nelle loro posizioni di partenza. Nel caso in cui i difensori recuperassero palla il gioco riprenderà nel settore opposto con un nuovo pallone inserito dal mister.

 

Regole
  • Gioco rasoterra a tre tocchi
  • Ad ogni serie cambio ruoli tra i tre giocatori di un settore più il giocatore in zona neutra, che entra in quel settore con i quattro difensori
Varianti
  1. Presa dimestichezza con l’esercitazione ridurre a due il numero dei tocchi
Temi per l'allenatore
  • Curare l’esecuzione tecnica della ricezione e del passaggio
  • Stimolare i giocatori a dare le due soluzioni di passaggio durante la fase del 3 contro 1
  • Verificare il corretto posizionamento del corpo dei giocatori che si apprestano a ricevere
  • Stimolare i giocatori nel 4 contro 2 a muoversi disponendosi a rombo nello spazio
  • Nel 4 contro 2, al raggiungimento del quinto passaggio, non forzare la giocata nell’altro settore se non ci sono le condizioni. In tal caso far capire l’importanza di trasmettere palla al compagno meglio posizionato, il quale potrà trasferirla nell’altro settore

Articoli correlati