Catena di passaggi a 3 per finalizzazione | YouCoach Salta al contenuto principale

Catena di passaggi a 3 per finalizzazione

Catena di passaggi a 3 per finalizzazione

 
Obiettivo
Materiale
  • 6 coni
  • Palloni
  • 1 porta regolamentare
  • 3 casacche
Preparazione
  • Area di gioco: 40x35 metri
  • Giocatori: da 7 (6 di movimento + portiere)
  • Tempo di svolgimento: 16 minuti
  • Numero di serie: 2 da 8 minuti
Sommario Obiettivi Secondari
Esercizio per il tiro in porta a 3 giocatori con smarcamento e ricezione orientata
Rapidità, Aprire, Contromovimenti, Tagliare, Controllo orientato, Passaggio corto, Tiro in porta, Movimento di smarcamento, Filtrante, Posizione del corpo
Organizzazione

Furoi dall'area di rigore, a partire da circa 2 metri dal limite dell'area, posizionare centralmente fronte porta una coppia di coni distanti tra di loro 5 metri. A 6 metri dalla coppia di coni, verso la metà campo, collocare una seconda coppia di coni e successivamente ad altri 6 metri di distanza dalla seconda coppia sistemare una terza coppia di coni: si creano così due file centrali composte da tre coni distanti 5 metri una dall'altra (come in figura). I giocatori vengono divisi in due gruppi da tre componenti ciascuno (tre giocatori rossi e tre giocatori bianchi). Ogni giocatore si colloca in prossimità di un cono con disposizione a zig-zag per ogni squadra, ovvero i giocatori si collocano con progressione per il tiro in porta in diagonale uno rispetto all'altro (come in figura). I primi due giocatori di ogni squadra, che si trovano sulla coppia di coni più lontani dalla porta, partono con il pallone. Il portiere si sistema a difesa della porta.

Descrizione

L'esercitazione prevede l'esecuzione di due trasmissioni palla per mandare il terzo compagno al tiro in porta (catena di passaggi con conclusione a 3 giocatori).

Di seguito riportiamo l'esempio pratico dell'esercizio:

  1. A passa la palla in diagonale a B
  2. B effettua un controllo orientato in avanti e trasmette palla in diagonale a C
  3. C dopo una ricezione orientata verso la porta conclude a rete

 

 

Progressione 1

  1. A passa la palla in diagonale a B
  2. B controlla la palla e la trasmette sul movimento di smarcamento in ampiezza di C (movimento ad aprirsi per lo smarcamento in ampiezza)
  3. C controlla la palla e tira in porta

 

 

Progressione 2

  1. A passa la palla in diagonale a B
  2. B controlla la palla e la trasmette in profondità sul movimento a tagliare tra i due coni di C (movimento centrale di attacco della profondità)
  3. C tira in porta possibilmente di prima intenzione

 

 

Al termine di ogni azione i tre giocatori ruotano le posizioni di partenza nella progressione (A va al posto di B, B al posto di C e C al posto di A)

Lavorano alternativamente i giocatori rossi e i giocatori bianchi 

Regole
  • Il tiro in porta va eseguito di prima intenzione o dopo una ricezione orientata 
  • Dopo la prima serie invertire le posizioni dei due gruppi di giocatori 
  • In caso di più giocatori a disposizione far scalare in avanzamento verso la porta la posizione di ogni giocatore dopo il tiro in porta. Chi ha concluso si mette in coda alla fila del proprio gruppo in attesa del proprio turno
Temi per l'allenatore
  • Porre attenzione all'orientamento e al movimento di smarcamento del giocatore che conclude in porta (movimento ad aprirsi in ampiezza o taglio in profondità verso la porta)
  • Controllare che i movimenti effettuati dal giocatore, che va al tiro in porta, siano eseguiti nel modo corretto e con i tempi giusti (contromovimento iniziale per prepararsi lo spazio da attaccare, postura del corpo corretta per la ricezione della palla, tempi di attacco dello spazio per non finire in fuorigioco)
  • Dare intensità di trasmissione palla all'esercitazione (intensità e precisione di calcio)
  • Dare velocità all'esercitazione

Articoli correlati