Scambio e finalizzazione - Giovanili Juventus FC | YouCoach Salta al contenuto principale

Scambio e finalizzazione - Giovanili Juventus FC

Scambio e finalizzazione - Giovanili Juventus FC

 
Obiettivo
Materiale
  • 3 coni
  • Palloni
  • 1 porta (misura adatta alla categoria)
Preparazione
  • Area di gioco: 40x40 metri
  • Giocatori: da 11 (10 di movimento + 1 portiere)
  • Tempo di svolgimento: 12 minuti
  • Numero di serie: 2 da 5 minuti (con 1 minuto di recupero passivo dopo ogni serie)
Sommario Obiettivi Secondari
Movimenti d'attacco: scambio rapido e smarcamento in profondità per la finalizzazione
Corsa circolare, Contromovimenti, Trasmissione, Guida della palla in velocità, Smarcamento, Sponda, Conclusione, Tiro in porta, Attacco porta, Verticalizzazione
Organizzazione

Disporre due coni 5 metri fuori dall'area di rigore fronte porta e distanziati 6 metri l'uno dall'altro. Collocare il terzo cono in prossimità della metà campo a circa 15 metri dai coni che si trovano vicino all'area di rigore. Posizionare due giocatori sulla linea orizzontale tra i due coni vicino all'area, uno con ruolo di attaccante (bianconero) e l'altro di difensore (azzurro). Gli altri giocatori andranno a formare una fila a fianco del cono di centrocampo, ognuno con un pallone. Il portiere si posiziona a difesa della porta.

Descrizione
  • Al via dell'allenatore, il primo giocatore della fila a centrocampo conduce la palla per circa 10 metri, puntando l'area di rigore
  • L'attaccante, posizionato al limite dell'area, effettua un movimento di avvicinamento al centrocampista, ricevendo il pallone e restituendolo di prima (passaggio 1 -  passaggio 2)
  • Dopo aver appoggiato il pallone al centrocampista, l'attaccante per liberarsi dalla marcatura del difensore (passivo) che si trova alle sue spalle, decide rapidamente se effettuare uno scatto alla destra o alla sinistra del difensore stesso
  • L'attaccante deve passare esternamente ai due coni posizionati al limite dell'area, eseguendo un movimento a "mezzaluna" aprendosi in ampiezza
  • Appena l'attaccante effettua il movimento verso la porta, il centrocampista può eseguire il passaggio in profondità (passaggio 3)
  • L'attaccante, ricevuto il pallone, finalizza il più rapidamente possibile
  • Al termine dell'azione:
    • L'attaccante prende il posto del difensore passivo
    • Il difensore va al recupero della palla, per poi posizionarsi in fila a centrocampo
    • Il centrocampista che ha dato il via all'azione prende il posto dell'attaccante

 

Regole
  • Il difensore esercita una pressione passiva sull'attaccante (marca senza intervenire sul pallone)
  • Una volta eseguito il movimento di attacco della profondità da parte dell'attaccante, il difensore lo lascia concludere, non lo segue
  • Utilizzare porte di misura adatta alla categoria che andremo ad allenare
Varianti
  1. Imporre un numero di tocchi limitato all'attaccante (ad esempio due tocchi), velocizzando così lo scambio e la finalizzazione
Temi per l'allenatore
  • Porre molta attenzione al passaggio in profondità, precisione e tempismo sono basilari
  • Esercitazione molto utile a livello giovanile
  • Lo smarcamento iniziale dell'attaccante va eseguito previo contromovimento per staccarsi dal diretto marcatore: mai ricevere palla da fermi
  • Il movimento a mezzaluna risulta fondamentale:
    • permette di valutare al meglio la traiettoria del passaggio in profondità
    • l'attaccante può prendere maggiore velocità per superare la linea difensiva
    • evita il possibile fuorigioco

Articoli correlati

  • Partita: tagli convergenti

    Creare un’area di gioco di circa 40×50 metri di forma ottagonale. I lati lunghi sono i limiti delle aree di rigore....

  • Transizione a tre squadre

    Delimitare un'area di gioco 30x10 metri, dividendola a metà utilizzando i cinesini. Suddividire i giocatori in quattro...

  • Cambio di gioco - Atalanta BC

    Formare con i cinesini a disposizione un'area di gioco di 45x40 metri. Dividere il campo in tre fasce verticali (due...

  • Gioco condizionato - Attacco contro difesa

    Utilizzando i cinesini creare un'area di gioco di 20 metri di larghezza x 30 metri di lunghezza, dividendola in due...