Azione d'attacco con cross, incrocio e finalizzazione degli attaccanti | YouCoach Salta al contenuto principale

Azione d'attacco con cross, incrocio e finalizzazione degli attaccanti

Azione d'attacco con cross, incrocio e finalizzazione degli attaccanti

 
Obiettivo
Materiale
  • 4 cinesini
  • palloni
  • 1 porta regolamentare
Preparazione
  • Area di gioco: 60x50 metri (metà campo regolamentare)
  • Giocatori: 7 (6 di movimento + 1 portiere)
  • Tempo di svolgimento: 15 minuti
  • Numero di serie: 3 da 4 minuti (con 1 minuto di recupero passivo dopo ogni serie)
Sommario Obiettivi Secondari
Proposta di combinazione offensiva con cross delle ali e finalizzazione dell'attaccante
Visione periferica, Contromovimenti, Passaggio, Cross, Attacco porta, Verticalizzazione, Sviluppi offensivi, Sponda, Incrocio, Movimento di smarcamento
Organizzazione

L'area da utilizzare per l'esercitazione è la metà campo regolamentare. Qualche metro più avanti rispetto alla linea di metà campo sistemare un cinesino in posizione centrale. A circa 30 metri dalla porta sistemare 3 cinesini in linea orizzontale rispetto la porta, uno al centro e due nei pressi di entrambe le fascie laterali. I giocatori A, B, C e D si collocano in prossimità dei rispettivi cinesini (come in figura). Appena fuori dall'area di rigore si posizionano i due attaccanti (E e F). Palla al giocatore A per l'avvio dell'azione di gioco. Il portiere si posiziona a difesa della porta.

Descrizione
  • Di seguito riportiamo un esempio di come va svolto l'esercizio:
  1. Il giocatore A esegue un passaggio verso l'attaccante E (verticalizzazione), che esegue un contromovimento per smarcarsi dall'ipotetico difensore e viene incontro
  2. L'attaccante E esegue una sponda di prima intenzione verso il compagno B (scarico con gioco a muro)
  3. Il giocatore B trasmette la palla in profondità nello spazio al compagno C, che nel frattempo è scattato lungo la fascia laterale in posizione C1
  4. I due attaccanti E e F attaccano l'area di rigore eseguendo un incrocio tra di loro e portandosi in E1 e F1, per ricevere il cross del compagno C
  5. L'attaccante F finalizza in porta possibilmente di prima intenzione

Terminata l'azione i giocatori ritornano rapidamente nelle proprie posizioni di partenza pronti a ripetere l'esercizio dalla parte opposta (con cross dalla fascia laterale destra)

 

Regole
  • La conclusione in porta va eseguita possibilmente di prima intenzione
  • Alternare gli sviluppi di gioco a destra e sinistra rispetto la porta da attaccare
  • Ruotare le posizioni dei giocatori al termine di ogni serie
Temi per l'allenatore
  • Gli scambi tra i giocatori vanno eseguiti alla massima velocità e con le giuste tempistiche per evitare l'intervento degli avversari in partita
  • Prestare particolare attenzione ai tempi di inserimento dell'esterno ed al momento dell'incrocio degli attaccanti per l'attacco dell'area di rigore
  • Sottolineare ai giocatori che sono loro che devono trovare i tempi di smarcamento senza creare situazioni meccaniche e difficilmente replicabili
  • Il giocatore, durante l'esecuzione del cross, deve chiudere il gesto dopo aver colpito la palla accompagnando la traiettoria con il movimento della gamba
  • Utilizzare tutti i giocatori offensivi presenti in squadra. Ogni giocatore si posiziona nel proprio ruolo naturale

Autore

Ritratto di alejandro.munoz
| Preparador físico de la selección de fútbol masculina de Letonia. Responsable del Departamento de Ciencias del Deporte
 
 
Licenciado en Ciencias del Actividad Física y del deporte: especialidad en Alto Rendimiento: Fútbol. Universidad Pablo de Olavide (Sevilla, España)
 
Estudiante de Doctorado en Ciencias de la Actividad Física y del Deporte Universidad Pablo de Olavide (Sevilla, España)
 
Máster en Deportes de Equipo. INEFC y Fundació FC Barcelona (Barcelona, España)
 
Máster en Preparación Física y Readaptación de Lesines en Fútbol. Universidad Pablo de Olavide (Sevilla, España)
 
Máster en Rendimiento Físico y Deportivo. Universidad Pablo de Olavide (Sevilla, España)
 
Preparador físico en fútbol desde el año 2007 pasando por diferentes edades y categorías autonómicas (Andalucía, España), nacionales (España) e internacionales (Letonia y UEFA). Especialista en sistemas de cuantificación de carga y programación del entrenamiento en fútbol.

Para seguir a este autor y ver su pagina web, clicka aqui:

www.amlfc.es

 

Articoli correlati