Gli ideatori spiegano TLM: ne parla Ferretto Ferretti | YouCoach Salta al contenuto principale

Gli ideatori spiegano TLM: ne parla Ferretto Ferretti

Gli ideatori spiegano TLM: ne parla Ferretto Ferretti

 
Sommario
Cos’è e a cosa serve Training Load Monitoring, la nuova applicazione sviluppata da YouCoach? Ce lo spiega uno degli ideatori del progetto: Ferretto Ferretti, Docente di Metodologia presso il Settore Tecnico di Coverciano per i Corsi Centrali FIGC.
Nelle scorse settimane YouCoach ha lanciato una nuova applicazione web, interamente dedicata alla gestione e al monitoraggio del carico dell’allenamento e dello stato di performance della squadra.
Alla realizzazione di Training Load Monitoring ha collaborato un team di professionisti ed esperti della preparazione atletica.
Fra questi, Ferretto Ferretti, Docente di Metodologia presso il Settore Tecnico di Coverciano, nonché Direttore della rivista "Il Nuovo Calcio". Lo abbiamo incontrato nella redazione di Milano: nel suo ufficio ci spiega come è nata l’esigenza di sviluppare un'applicazione ad hoc per la gestione del carico di allenamento, quali sono le principali funzionalità dell’applicazione, i suoi punti di forza e le potenzialità che offre.
Ecco come è andata.
 
Training Load Monitoring nasce in risposta a due esigenze concrete di preparatori atletici ed allenatori, professionisti e non professionisti, intercettate nel corso degli anni sui campi di tutta Italia e in dietro la cattedra di Coverciano:
  • conoscere ed analizzare lo stato di forma fisica dei giocatori (prima dell’allenamento/della partita)
  • calcolare e monitorare la fatica percepita dai calciatore (dopo dell’allenamento/della partita).

PROBLEMI REALI, BISOGNI CONCRETI.

“In tanti di anni di carriera da preparatore in campo prima, e docente poi", spiega Ferretti, "uno dei problemi più ricorrenti riscontrato da colleghi ed allievi era ed è il monitoraggio del carico di lavoro e la valutazione dello stato di forma fisica dei giocatori; conoscere ed analizzare il training load infatti è fondamentale per ottenere il giusto allenamento. Purtroppo però ancora non esistevano strumenti che aiutassero i preparatori a raccogliere, elaborare e presentare i dati in modo semplice ed intuitivo”.
 
COME FUNZIONA TLM
 
Fortunatamente oggi ci pensa Training Load Monitoring a facilitare il lavoro dei preparatori e degli allenatori.
“TLM è lo strumento di cui si moltissimi specialisti dell’allenamento sentivano il bisogno. L’app aiuta nella raccolta a nell'inserimento dei dati, calcola rapidamente il carico percepito dal calciatore in tempo reale, analizza e organizza, in modo chiaro, immediato ed intuitivo i dati inseriti”.
Non solo: “Grazie ad un semplice click, è possibile intervistare direttamente i giocatori dopo gli allenamenti: ciascuno di loro potrà infatti esprimere le proprie percezioni attraverso la Scala di Borg, ed il calcolo del Training Load avverrà in automatico”.
L'innovativa “Modalità spogliatoio” consente ai calciatori di inserire il proprio RPE direttamente in spogliatoio e senza conoscere i valori espressi dai compagni.   
Insomma, per mezzo della tecnologia, allenatore e preparatori atletici possono iniziare a mettere da parte appunti disorganizzati, complessi fogli excel, talvolta stampati su fogli poco pratici e spesso scarabocchiati, e farsi aiutare da un nuovo assistente digitale.
 
 
In che modo l’applicazione consente di conoscere lo stato di forma dei calciatori?
"Abbiamo dedicato una funzionalità specifica alla raccolta dei dati relativi al questionario Hooper: tutti i giocatori (o in alternativa, l’allenatore) potranno rispondere personalmente tramite il loro smartphone o il proprio computer alle 5 domande del questionario Hooper, esprimendo facilmente le proprie percezioni riguardo a dolore muscolare, qualità del sonno, stanchezza, livello di stress, umore”.
 
 
La scala di Borg ed il questionario Hooper infatti, sono gli strumenti più riconosciuti per rappresentare la condizione fisica della squadra e dei singoli, in qualsiasi momento dell’anno; disporre di dati concreti, elaborati ed organizzati diventa di estrema importanza non solo per preparatori atletici, ma anche per gli allenatori stessi.
“Uno dei vantaggi di raccogliere i attraverso un’applicazione web è non solo di poter consultare i le informazioni dove e quando si vuole, ma anche quello di poterli salvare, conservare al sicuro e soprattutto confrontarli fra loro in modo immediato: TLM infatti permette anche di salvare e visualizzare graficamente uno storico di dati, facilmente consultabili ogni volta che necessario”.
 
I CONSIGLI DI FERRETTO FERRETTI
 
Direttore, consiglierebbe Trainig Load Monitoring a colleghi e allievi? La risposta è senza esitazioni: “Assolutamente. Lo consiglio oltre che per la sua semplicità, anche per l’aiuto concreto che può fare a preparatori e allenatori: consente infatti di avere dei dati oggettivi su cui ragionare, prima e dopo l’allenamento. Si tratta quindi un supporto molto utile per tutti gli specialisti e gli appassionati che vogliono migliorare la programmazione del lavoro della propria squadra e ottimizzare le prestazioni dei giocatori.”
 
 
COME ACQUISTARE TRAINING LOAD MONITORING
 
L’acquisto di Training Load Monitoring avviene sul portale di YouCoach, collegandosi all’indirizzo dev.youcoach.it/it/tlm 
L’offerta prevede tre piani di abbonamento, il cui prezzo varia in funzione del numero di eventi (cioè allenamenti o partite) creabili nel corso dei 12 mesi.
  • TLn base119,90€: è ideale per chi svolge tre allenamenti alla settimana più la partita (si possono inserire fino a 190 eventi)
  • TLM pro199,90€: è ideale per chi svolge quattro allenamenti alla settimana più la partita (si possono inserire fino a 250 eventi)
  • TLM unlimited – 499,90€: suggerito per i professionisti (si possono inserire un numero illimitato di eventi).
Gli abbonati a YouCoach possono integrare Training Load Monitoring nel proprio abbonamento ad una tariffa agevolata.

Per gli abbonati Coach:
  • 49,90€, per TLn base
  • 129,90€, per TLM pro 
  • 429,90€, per TLM unlimited.

Per gli abbonati CoachPro o per i Club:

È importante ricordare che l'utilizzo di Training Load Monitoring è condizionato ad un abbonamento a YouCoach attivo: ciò significa che tutti gli abbonati a YouCoach che hanno acquistato TLM in seguito all'attivazione del loro abbonamento, potranno utilizzare TLM solo dopo aver rinnovato il loro abbonamento Coach o CoachPro.

Inoltre, l'acquisto di di Training Load Monitoring garantisce l'accesso a tutti i servizi compresi nell'abbonamento a YouCoach, pertanto: 

  • l'utilizzo di YouCoachApp;
  • sconti riservati e costanti sui nostri prodotti digitali;
  • accesso senza limiti a tutti gli articoli del nostro sito;
  • Clinic e Webinar gratuiti;
  • e-Book gratuiti riservati agli abbonati.

Scopri di più su Training Load Monitoring