Gara di controllo aereo e palleggio con tiro al volo - F.C. Internazionale | YouCoach Salta al contenuto principale

Gara di controllo aereo e palleggio con tiro al volo - F.C. Internazionale

Gara di controllo aereo e palleggio con tiro al volo - F.C. Internazionale

 
Obiettivo
Materiale
  • 3 porticine (o 3 coppie di paletti)
  • 12 coni
  • 6 cinesini (colorati)
  • Palloni
Preparazione
  • Area di gioco: 10x15 metri
  • Giocatori: 12
  • Tempo di svolgimento: 12 minuti
  • Numero di serie: 4 da 2 minuti (1 minuto di recupero attivo tra le serie)
Sommario Obiettivi Secondari
Allenare la sensibilità ed il dominio palla tramite il palleggio in modo divertente e stimolante per i giovani calciatori
Capacità di equilibrio, Capacità coordinative, Combinazione, Differenziazione dinamica, Calciare tiro, Passaggio, Tiro in porta sottomisura al volo, Lettura traiettorie, Giochi a confronto, Circuito tecnico, Riscaldamento
Organizzazione

Formare tre percorsi lunghi 10 metri e distanti l'uno dall'altro circa 3 metri, come in figura: all'inizio di ogni percorso posizionare una porticina ed alla fine due cinesini distanti circa 2 metri tra loro a formare un cancello di partenza. A metà dei percorsi formare un quadrato di 2 metri di lato usando i coni. In mancanza di porticine utilizzare 3 coppie di paletti per formarle. I cancelli di partenza, se possibile formarli con 3 coppie di cinesini di diverso colore per distinguere le 3 stazioni di lavoro. I giocatori si posizionano due per lato di ogni percorso, divisi in 3 squadre da 4 componenti ciascuna. Due giocatori partono con la palla dalla porticina mentre gli altri stazionano dietro il cancello di cinesini dalla parte opposta del percorso senza pallone.

Descrizione

Lo scopo del gioco è quello di realizzare il maggior numero di gol al volo nella porticina dopo uno scambio aereo con il compagno.

  1. Il primo giocatore in prossimità della porticina, parte palleggiando in movimento verso il centro del percorso
  2. Arrivato all'interno del quadrato a metà percorso, il giocatore esegue un passaggio al volo per il compagno in attesa dietro al cancello di cinesini
  3. Il compagno che riceve, stoppa la palla al volo evitando che cada a terra, mentre chi ha fatto il passaggio ne prende il posto in fila dietro i cinesini
  4. Il giocatore, dal cancello di cinesini avanza in palleggio verso il quadrato in direzione della porticina
  5. Arrivato al quadrato, il giocatore tira al volo cercando di fare gol nella porticina senza che la palla tocchi terra

Il secondo giocatore che attende in prossimità della porticina prende la palla (dentro o fuori la porticina) e ricomincia l'azione.

Il gioco continua per tutta la durata della serie.

 

Regole
  • Se la palla cade durante la fase di palleggio e l'azione viene finalizzata allora il gol vale 1 punto
  • Se l'azione viene completata mantenendo sempre la palla alta senza che cada a terra il gol vale 2 punti
Varianti
  1. Imporre il palleggio solo nella prima fase; una volta ricevuto il pallone, il giocatore sul lato opposto guida la palla fino al quadrato e poi cerca il gol nella porticina con un tiro di precisione rasoterra
  2. Aumentare o ridurre la lunghezza dei percorsi e le distanze
Temi per l'allenatore
  • Se l'esercizio dovesse risultare troppo complicato per i giocatori togliere il palleggio e imporre lo svolgimento con guida della palla e passaggi rasoterra
  • Attenzione all'esecuzione del palleggio, la palla deve rimanere il più bassa possibile evitando di renderne difficile il controllo
  • I passaggi al volo stimolano anche la capacità di lettura delle traiettorie; stimolare quindi i giocatori che ricevono il passaggio al volo ad anticipare il punto di caduta
  • Curare la tecnica di calcio al volo: equilibrio monopodalico, impatto col pallone, piede portante ed inclinazione del tronco

Articoli correlati