Esercizio coordinativo-motorio per i portieri | YouCoach Salta al contenuto principale

Esercizio coordinativo-motorio per i portieri

Esercizio coordinativo-motorio per i portieri

 
Obiettivo
Materiale
  • 5 cinesini
  • 2 coni
  • 1 cerchio
Preparazione
  • Area di gioco: 15x15 metri
  • Giocatori: Portieri
  • Tempo di svolgimento: 10 minuti
  • Numero di serie: 3 da 2 minuti (2 minuti di recupero attivo tra le serie)
Sommario Obiettivi Secondari
Un esercizio coordinativo con componenti aerobiche per la preparazione dei portieri.
Saltare, Correre, Capacità coordinative, Coordinazione oculo-manuale, Capacità aerobica
Organizzazione

Posizionare un cinesino di partenza con alcuni palloni nelle vicinanze. Disporre due coni formando una porticina larga circa 2 metri a 5 metri dal cinesino di partenza. A circa 5 metri, in diagonale rispetto alla porticina, posizionare un cerchio. A 5 metri dal cerchio, orizzontalmente, formare un quadrato di 2x2 metri con 4 cinesini. I giocatori partono dai cinesini con due palloni in mano (uno sul cinesino di partenza e uno dal quadrato finale).

Descrizione

I giocatori cominciano dal cinesino di partenza con 2 palloni in mano ed eseguono, uno alla volta, il percorso

  1. In corsa leggera, mantenendo i palloni in mano, il giocatore si dirige verso la porticina e con una delle due mani fa scorrere la palla rasoterra, abbassando il corpo e simulando un passaggio con le mani attraverso la porticina
  2. Il giocatore afferra il pallone rimastogli in mano con entrambe le mani e scatta verso il cerchio
  3. Poco prima del cerchio il giocatore lancia la palla in aria, a circa 3-4 metri e la riprende in salto, atterrando all'interno del cerchio
  4. Il giocatore riprende la palla in mano e scatta verso il quadrato finale, appoggiando la palla al suo interno

 

 

  • Un giocatore parte dal quadrato di cinesini ed esegue il percorso al contrario

Varianti
  1. Aumentare o ridurre le distanze tra le stazioni
  2. Posizionare due cerchi o due porticine per focalizzare l'attenzione o sulle prese alte o sui passaggi rasoterra con le mani
Temi per l'allenatore
  • L'esercitazione è studiata per i portieri ma può essere riadattata anche per tutto il resto della squadra
  • L'esercitazione ha un buon carico motorio e aerobico, è necessario preparare un buon riscaldamento
  • La capacità coordinativa è importante soprattutto nelle categorie più giovani

Articoli correlati