3 contro 1 per allenare il possesso palla e le transizioni | YouCoach Salta al contenuto principale

3 contro 1 per allenare il possesso palla e le transizioni

3 contro 1 per allenare il possesso palla e le transizioni

 
Obiettivo
Materiale
  • 4 cinesini
  • 2 paletti
  • 1 casacca (rossa in figura)
  • palloni
Preparazione
  • Area di gioco: 15x8
  • Giocatori: 4
  • Tempo di svolgimento: 15 minuti
  • Numero di serie: 3 da 4 minuti con 1 minuto di recupero passivo
Sommario Obiettivi Secondari
Situazione semplificata di 3 contro 1 utile ad allenare il possesso palla e la transizione rapida
Controllo orientato, Guida della palla, Smarcamento, Passaggio, Presa di posizione, Intercetto, Scaglionamento offensivo, Mobilità, 3 contro 1, Possesso palla, Dai e sostieni
Organizzazione

Creare un quadrato 8x8 mt con l'ausilio dei cinesini. Distante 5/6 metri rispetto un lato del quadrato formare una porticina, con 2 paletti. Larghezza della porticina 3 metri circa. All'interno del quadrato si posizionano 3 giocatori per il mantenimento del possesso palla (bianchi in figura) e 1 giocatore che dovrà conquistare il pallone (rosso in figura). Palla ad uno dei giocatori bianchi.

Descrizione
  • Al segnale d'avvio dell'allenatore l'esercizio inizia con un possesso palla 3 contro 1 (3 giocatori bianchi contro 1 rosso in figura)
  • I giocatori bianchi possono muoversi liberamente all'interno del quadrato
  • Nessun limite di tocchi per i giocatori
  • Se il giocatore rosso recupera la palla deve riuscire a guidarla il più rapidamente possibile attraverso la porticina (esempio in figura)
  • Solo il giocatore a cui viene intercettato il passaggio può inseguire il giocatore rosso per impedirgli di guidare la palla attraverso la porticina (situazione di 1 contro 1)
  • Se il giocatore rosso riesce ad attraversare la porticina prende il posto del giocatore a cui ha intercettato il passaggio e si riparte con il possesso

 

Regole
  • Sia i 3 giocatori che fanno mantenimento palla, sia il giocatore interno che intercetta il pallone hanno a disposizione tocchi liberi
Varianti
  • Giocare un 4 (bianchi) contro 2 (rossi): quando i 2 giocatori interni conquistano il pallone si gioca una successiva situazione di 2 (rossi) contro 1 (bianco) per guida palla all'interno della porticina
Temi per l'allenatore
  • Non trovarsi sulla stella linea di passaggio (essere scaglionati), ovvero garantire l’equilibrio anche alla fine della combinazione
  • Garantire sempre due opzioni al compagno in possesso di palla e, più in particolare, appoggio e sostegno
  • Tempestività ed armonizzazione dei movimenti senza palla con quelli della palla
  • Il giocatore in possesso di palla, una volta che ha effettuato il passaggio deve muoversi e rendersi nuovamente utile (mobilità continua)
  • Nei passaggi privilegiare quelli in avanti, rivolti a coloro che sono situati oltre la linea della palla: in quanto consentono di conquistare spazio
  • Stare fermi deve corrispondere ad un preciso atto tattico dovuto (o deve essere una eccezione)
  • I due giocatori senza palla, nel movimento di smarcamento, potranno effettuare un cambio di posizione sia in verticale che in orizzontale (rotazione)
  • La presa di posizione del difendente è un comportamento di tattica individuale che prevede capacità cognitive, valutazione spazio-temporale ed anticipazione motoria
  • Il difendente interno deve essere bravo a tagliare le linee di passaggio e lavorare sull'area di intercetto palla

Autore

| Allenatore settore giovanile

Dal 2001 al 2011 allenatore del settore giovanile presso asd Bakia Cesenatico

Dal 2012 allenatore attività di base presso Ac Cesena
Stagione 2012 esordienti A annata 2000
2013 pulcini A annata 2003
2014 pulcini A annata 2004
 

Articoli correlati

  • Partita a tema: i due campi con porta centrale

    Creare con i cinesini e 4 coni posti ai vertici, un campo di gioco di 60 metri di larghezza per 30 metri di profondità...

  • Deep

    Con i cinesini creare un'area di gioco di 40x40mt divisa in 3 zone, due laterali ed una centrale. Le due zone laterali...

  • Gioco condizionato: colpi di testa

    Questo esercizio può essere giocato con un numero di giocatori variabile da 6 a 10, per creare 3 contro 3, 4 contro 4 o...

  • Conquista il cinesino - Ajax FC

    Creare, utilizzando 4 coni posti ai vertici, un quadrato 16x16 metri. Il quadrato si trova al centro di un cerchio di...