2 contro 2: uscire dalla pressione ed attacco veloce | YouCoach Salta al contenuto principale

2 contro 2: uscire dalla pressione ed attacco veloce

2 contro 2: uscire dalla pressione ed attacco veloce

 
Obiettivo
Materiale
  • 2 porticine (o 2 coppie di paletti/coni)
  • Cinesini
  • Palloni
  • 4 casacche (rosse in figura)
Preparazione
  • Area di gioco: 25x15 metri
  • Giocatori: da 8
  • Tempo di svolgimento: 16 minuti
  • Numero di serie: 2 da 8 minuti
Sommario Obiettivi Secondari
Situazione di gioco 2 contro 2 con pressione alta dei difendenti per recupero palla
Orientamento, Calciare tiro, Dribbling, Smarcamento, Passaggio, Controllo e difesa della palla, Marcamento, Contrasto, Improvvisazione, Transizioni
Organizzazione

Creare con i cinesini un campo di gioco di 15 metri di larghezza per 25 metri di lunghezza. Lungo entrambi i lati corti del campo, al centro, posizionare una porticina di larghezza circa 1,5mt (in mancanza di porticine utilizzare 2 coppie di paletti/coni). Al centro del campo posizionare 2 cinesini che rappresenteranno i punti di partenza dei 2 giocatori difendenti (rossi in figura). In campo si posizionano quindi 2 attaccanti (giocatori bianchi) ai lati di una porticina e 2 difendenti (giocatori rossi) sui 2 cinesini di partenza. L'allenatore si posiziona fuori dal campo, a metà circa, con una buona scorta di palloni. Gli altri 4 giocatori (2 rossi e 2 bianchi) attendono anch'essi al di fuori del campo di gioco il termine dell'azione per poi entrare e partire con il proprio turno. Si lavora quindi in modo alternato con 4 giocatori alla volta in situazione di 2 contro 2 (2 giocatori rossi contro 2 giocatori bianchi).

Descrizione
  • L'azione di gioco comincia con l'allenatore che trasmette palla ai 2 attaccanti posizionati in prossimità di una porticina (bianchi in figura)
  • Appena l'allenatore trasmette il pallone, i 2 difendenti (rossi in figura), partendo dai cinesini centrali, vanno in pressione sugli attaccanti per cercare di contrastarli
  • Gli attaccanti devono superare i propri avversari e la linea di metà campo per decidere poi su quale delle 2 porticine andare a fare gol (quella dalla quale sono partiti o quella sul versante opposto)
  • Se i difendenti conquistano palla possono a loro volta fare gol, solamente nella porticina che si trova nella metà campo opposta rispetto a quella dove hanno conquistato la palla
  • Si gioca una situazione di 2 contro 2 a tocchi liberi

 

Regole
  • Gli attaccanti che ricevono palla dall'allenatore devono superare la metà campo prima di poter fare gol in una delle 2 porticine e devono aver effettuato almeno un passaggio tra di loro affinchè il gol sia valido
  • Gli attaccanti hanno a disposizione 10 ripetizioni a coppia
  • Al termine della prima serie invertire i ruoli degli attaccanti con i difendenti
Temi per l'allenatore
  • Stimolare i duelli individuali nella partita (dribbling, fantasia motoria ed improvvisazione, finte, difesa della palla, attacco avversario ecc...)
  • Curare la capacità di posizionarsi in zona "luce" e creare sempre soluzioni di passaggio per il compagno portatore di palla
  • Stimolare i corpo a corpo (contrasto, protezione palla, uso delle braccia e della postura corretta del corpo per la difesa del pallone)
  • Incentivare l'intensità e la mobilità dei giocatori nell'esercitazione

Articoli correlati