Le 5 funzioni da conoscere quando prepari l’allenamento con YouCoachApp | YouCoach Salta al contenuto principale

Le 5 funzioni da conoscere quando prepari l’allenamento con YouCoachApp

Le 5 funzioni da conoscere quando prepari l’allenamento con YouCoachApp

Sommario
Scopriamo quali sono le funzioni che aiutano, facilitano e migliorano la creazione degli allenamenti con YouCoachApp.
Breve riassunto delle puntate precedenti.
YouCoachApp è l'applicazione web sviluppata per guidare gli allenatori nella programmazione dell’intera stagione, condividere virtualmente il lavoro con lo staff e con i giocatori della squadra. Lo strumento ideale per i mister che vogliono semplificare il proprio approccio al lavoro e decisi a trasformare gli appunti disordinati in un agenda digitale sempre disponibile.
In uno degli ultimi articoli abbiamo spiegato i 4 semplici passaggi da seguire per preparare velocemente e facilmente ogni seduta di allenamento.
 
Tutto chiaro fin qui?
Oggi entriamo nel dettaglio del configuratore, il cuore pulsante dell’applicazione, la schermata di lavoro quotidiana di ogni allenatore che usa l’applicazione per creare e programmare gli allenamenti.
 
Ti consideri un vero esperto nell’utilizzare YouCoachApp? Allora mettiti alla prova! Sei invece alle prime armi? No problem, ma presta bene attenzione: sono questi (alcuni de) i dettagli che ti faranno apprezzare l’applicazione e ti renderanno sempre più pratico nell’utilizzarla – e non è uno slogan pubblicitario, ma una promessa!
Ecco le cinque funzioni che devi conoscere: preparare i tuoi allenamenti sarà molto più facile, organizzato e piacevole.
 
“Quali esercizi sono più indicati per l’allenamento di oggi? Come li scelgo?”
Il filtro automatico
Quando i dubbi ti attanagliano e navighi nell’incertezza, YouCoachApp viene in tuo aiuto.
Una volta selezionata la data della seduta, YouCoachApp ottimizza la ricerca delle esercitazioni presenti nel database rispetto agli obiettivi che hai stabilito.
Questo significa che la schermata delle carte verrà automaticamente aggiornata, proponendoti per prime le esercitazioni più attinenti rispetto agli obiettivi di quello specifico ciclo di allenamenti.
Più ti sposti avanti nella navigazione del database di proposte, più ti allontani dagli obiettivi di quel periodo.
Per sapere di più, clicca sull’icona “i” nello spazio dedicato ai filtri.
 
 
“Interessante questa proposta. Posso utilizzarla su YouCoachApp?
Gli esercizi preferiti
Se leggi questo articolo, molto probabilmente sei già un frequentatore del nostro sito internet, e ti è già capitato di leggere le nostre proposte di esercizi. Bene, con il tuo abbonamento a YouCoach, tutte le proposte che più ti piacciono fra quelle che quotidianamente pubblichiamo puoi utilizzarle anche per creare i tuoi allenamenti con l’applicazione! Come? È molto semplice e comodo.
All’interno di ogni articolo, a fianco al disegno, clicca su “Aggiungi ai preferiti”.
Ora non ti resta che collegarti su YouCoachApp per creare una “Nuova sessione” di allenamento: clicca su “Altri filtri” e spunta “Visualizza solo i miei preferiti”.
Et voilà, eccoli pronti per essere aggiunti alle fasi del tuo allenamento. Occhio però: non dimenticarti di cliccare su “Applica filtri”. Solo a quel punto YouCoachApp seleziona quelli che hai scelto.
 
 
“Questa proposta è proprio interessante; la faccio durare di più!”
La durata degli esercizi
Qual è la giusta durata di un esercizio? Bella domanda… Dipende, da tante variabili!
Troppo breve, rischia di essere inefficace. Troppo lunga rischia di diventare più boriosa. 
Per fortuna con YouCoachApp è possibile cambiarne la durata tutte le volte che si vuole, e rendere così ogni seduta differente dalla precedente. 
Dopo aver trascinato una carta all’interno di una fase, clicca sull’icona che raffigura dei giocatori e un “+”: dalla schermata che appare, sarà sufficiente trascinare il bollino blu per aumentare o diminuire il minutaggio dell’esercizio che hai scelto.
Avevi già notato questa semplice e molto utile funzione?
 
“Vorrei dividere la squadra in due gruppi e farli lavorare su esercizi differenti, ma in contemporanea”
La contemporaneità fra più esercizi
Questa funzione rappresenta esattamente ciò che intendiamo quando diciamo che YouCoachApp è stata sviluppata per gestire ogni dettaglio della seduta.
Sia nell’attività di base, che nel settore giovanile che ancor più nelle prime squadre, spesso accade che i gruppi di lavoro vengono separati, per svolgere un lavoro specifico con altri collaboratori del mister. Un esempio? Due esercitazioni differenti per allenare da un lato il reparto offensivo e dall’altro il reparto difensivo.
Con YouCoachApp non solo puoi inserire due esercitazioni in una stessa fase dell’allenamento, ma anche puoi decidere quelle che vengono svolte in contemporanea con gruppi di giocatori differenti.
  • Trascina la prima esercitazione nella fase, quindi trascinale affianco la seconda;
  • a questo punto, clicca sull’icona che raffigura dei giocatori su quest’ultima;
  • spunta l’opzione “Contemporaneo all’esercizio precedente”.
Procedi così per tutte le esercitazioni che intendi fare in contemporanea.
 
 
“Per la fase situazionale,  dividiamo il gruppo così:...”
La selezione dei giocatori che partecipano all’esercitazione
La scelta di fare due esercitazioni in contemporanea presuppone la suddivisione del gruppo di lavoro. Ecco perché abbiamo dedicato spazio alla scelta dei giocatori da associare a ciascuna proposta: i passaggi sono gli stessi della funzione precedente. Per specificare i giocatori che effettueranno ciascuna singola esercitazione, basta selezionarli e deselezionarli dall’elenco.
 
 
Va da sé: ad esercitazioni differenti corrispondono giocatori, obiettivi, mezzi operativi e tempi di lavoro diversi. Fortunatamente, aggiornare le statistiche che riguardano i due gruppi non spetta al mister, ma viene fatto in dall’applicazione, che aggiorna automaticamente i dati relativi ai giocatori coinvolti nell’una e nell’altra proposta.
Con YouCoachApp, nulla è lasciato al caso. Ne sei un po’ più convinto ora?