Sotto pressione | YouCoach Salta al contenuto principale

Sotto pressione

Sotto pressione

 
Obiettivo
Materiale
  • Alcuni palloni
  • cinesini
  • 4 paletti
  • 7 casacche
  • 3 speed ladder
  • 7 ostacoli bassi
  • 1 porta piccola
Preparazione
  • Area di gioco: 50×50 metri
  • Giocatori: 13
  • Tempo di svolgimento: 40 minuti
  • Numero di serie: 4 serie (per campo) di 4 minuti (1 minuto di recupero attivo palleggiando)
Sommario Obiettivi Secondari
Esercizio con partite di possesso palla e circuiti tecnici per allenare l'intensità
Capacità coordinative, Capacità aerobica
Organizzazione

Formare due quadrati (F1 e F2) di 10×10 metri con i cinesini, affiancandoli ai circuiti tecnico-fisici (come in figura).

  • Percorso P1: posizionare 4 paletti per uno slalom, due cinesini a circa 5 metri dalla porticina e 5 ostacoli bassi su una distanza di 10 metri
  • Percorso P2: posizionare le tre speed ladder alternate a due ostacoli bassi e formare uno slalom a zig-zag con i 6 cinesini. Posizionare alcuni palloni alla fine del circuito
Descrizione
  • F1: i giocatori effettuano un possesso palla 4 contro 3 in inferiorità numerica della durata di 2 minuti
  • P1: si effettua una conduzione di palla tra i paletti con conseguente tiro a rete
  • Al ritorno gli ostacoli vanno affrontati in velocità prima di ripetere il percorso
  • F2: si effettua un possesso palla in condizione di parità numerica, cercando di mantenere sempre un’alta intensità
  • P2: si effettua una conduzione di palla tra i cinesini prima di passare alle speed ladder e agli ostacoli da superare alla massima velocità
  • Il tempo di recupero (1 minuto) si trascorre palleggiando in un’area appositamente preparata di 3×3 metri (in due gruppi separati)

Al termine di ogni serie si esegue un lavoro a secco sui circuiti

Regole
  • In F1 il punto viene assegnato alla squadra in possesso dopo un numero definito di passaggi
  • All’intercetto da parte dei difensori viene assegnato un punto
Varianti
  1. (High Intensity) Variare le dimensioni dei campi (aumentando almeno di 4 metri)
Temi per l'allenatore
  • I percorsi vanno eseguiti alla massima intensità possibile
  • La parte tecnica dei percorsi va eseguita con massima velocità e precisione
  • I percorsi aerobici migliorano velocità e potenziamento muscolare
  • Aggressività da parte dei difensori durante il possesso palla
  • Richiedere precisione e velocità nei percorsi tecnici

Articoli correlati