Small sided game, transizioni calcio, 3 contro 3 | YouCoach Salta al contenuto principale

3 contro 3 per le transizioni

3 contro 3 per le transizioni

 
Obiettivo
Materiale
  • 4 coni
  • 4 cinesini
  • 6 casacche (3 di un colore e 3 di un altro)
  • 1 porta regolamentare
  • palloni
Preparazione
  • Area di gioco: 40x30 metri
  • Giocatori: 10 (9 di movimento + 1 portiere)
  • Tempo di svolgimento: 21 minuti
  • Numero di serie: 3 da 5 minuti con 3 minuti di recupero attivo tra le serie
Sommario Obiettivi Secondari
Small-sided Game per migliorare il possesso palla e le transizioni dalla fase difensiva alla fase di attacco
Reazione, Dribbling, Conclusione, Presa di posizione, Difesa della porta, Penetrazione, Principi di tattica collettiva difensivi, 3 contro 3, Possesso palla, Verticalizzazione
Organizzazione

Nella zona predisposta all'esercitazione creare un campo di 40mt di larghezza x 30mt di profondità delimitato da 4 coni posti ai vertici. Posizionare una porta regolamentare al centro di un lato del campo (possibilmente sfruttare la porta sulla linea di fondo campo). Al centro dell'area di gioco creare con i 4 cinesini una fascia orizzontale di 3 metri di profondità. Il campo di gioco viene diviso così in tre zone, quella centrale è la zona neutra (bianca in figura). I giocatori vengono divisi in 3 squadre di 3 elementi ciascuna (rossa, bianca e verde in figura). Il portiere si posiziona a difesa della porta mentre tre giocatori si posizionano nell'area di rigore (bianchi nell'esempio). Gli altri 6 giocatori divisi in due squadre si posizionano nella zona opposta, lontana dalla porta. Il gioco inizia con una squadra, nella zona lontana dalla porta, in possesso palla (squadra rossa in figura).

Descrizione
  • Gli obiettivi delle squadre sono: il gol nella porta regolamentare e la meta nella zona opposta alla porta (portando palla oltre la linea di fondo campo opposta alla porta)
  • La squadra che parte in possesso palla deve fare gol nella porta (rossi nell'esempio)
  • La squadra in area deve difendere la porta e cercare di rubare palla (bianchi nell'esempio), se la squadra bianca riesce a conquistare palla riparte attaccando la metà campo opposta per la meta (transizione positiva); la terza squadra (verdi in figura) deve impedire la meta agli avversari e conquistare a sua volta palla per attaccare la porta. La squadra che in precedenza ha perso palla si colloca a difesa della porta
  • La squadra sulla linea di meta (verde) deve cercare di non essere superata e rubare palla, se ruba palla deve cercare di attaccare la porta difesa dalla squadra che ha iniziato il gioco (rossa)
  • Così si prosegue per tutta la durata della serie con continua rotazione delle posizioni da parte delle 3 terne di giocatori

 

Regole
  • In caso di gol o meta, la squadra che stava difendendo riprende il gioco alla ricerca del gol o della meta a sua volta
  • Nessun giocatore può sostare nella zona neutra centrale
  • I giocatori hanno a disposizione tocchi liberi
Varianti
  1. Limitare il numero di tocchi disponibili (ad esempio 3 tocchi)

Temi per l'allenatore
  • Si lavora molto nelle situazioni di 3 contro 3
  • Questa esercitazione impone alti ritmi andando a toccare le capacità condizionali come la resistenza specifica
  • Lasciare libertà di azione ai giocatori
  • Ruotare la squadra che inizia il gioco dopo ogni serie
  • Curare le fasi difensiva ed offensiva (tattica a tre giocatori)
  • Curare le fasi di transizione positiva e negativa stimolando i giocatori a ripartire velocemente appena conquistata palla

Articoli correlati