Possesso palla - 6 contro 3 | YouCoach Salta al contenuto principale

Possesso palla - 6 contro 3

Possesso palla - 6 contro 3

 
Obiettivo
Materiale
  • 8 coni
  • Cinesini sufficienti alla delimitazione del campo
  • 3 casacche
  • Palloni
Preparazione
  • Area di gioco: 25x25 metri
  • Giocatori: 9
  • Tempo di svolgimento: 23 minuti
  • Numero di serie: 6 da 3 minuti con 1 minuto di recupero passivo dopo ogni serie
Sommario Obiettivi Secondari
Possesso palla in spazi ristretti ad alta intensità per velocizzare le componenti atletiche,tecniche, cognitive nello sviluppo del gioco
Capacità coordinative speciali, Capacità condizionali, Dominio della palla, Contrasto, Smarcamento, Passaggio, Intercetto, Mobilità, Triangoli di possesso, Transizioni
Organizzazione
Creare un'area di gioco 25x25 metri, utilizzando i cinesini a disposizione. In corrispondenza di ognuno dei quattro angoli, posizionare due coni formando porticine di 2 metri di larghezza poste in diagonale. Suddividere i giocatori in due squadre: una composta da sei giocatori (rossi in figura) che gioca per il mantenimento del possesso palla e una composta da tre giocatori (blu in figura) che gioca per il recupero del pallone con finalità gol in una delle quattro porticine poste negli angoli del quadrato. Tenere una buona scorta di palloni al di fuori del perimetro del quadrato di gioco per dare continuità al possesso palla senza interruzioni e pause nel gioco.
Descrizione
  • All'interno dell'area di gioco sviluppare un possesso palla in superiorità numerica per i giocatori in casacca rossa (6 contro 3)
  • Al recupero palla da parte dei giocatori blu, questi devono segnare calciando la palla all'interno di una delle quattro porticine poste sugli angoli del quadrato di gioco
  • Al termine di ogni serie cambiare i giocatori in inferioritá numerica 
  • Ogni terna di giocatori blu ricoprirà il ruolo di squadra in inferiorità numerica per due volte in modo alternato (due serie di gioco non consecutive)

 

Regole
  • Ogni otto passaggi consecutivi senza intercetto avversario effettuati dalla squadra in superiorità numerica (casacca rossa), viene assegnato 1 punto
  • Ad ogni gol segnato dalla squadra in inferiorità numerica (casacca blu), viene assegnato 1 punto
  • Prima di poter fare gol, i giocatori in casacca blu, devono effettuare almeno un passaggio tra loro
  • I giocatori in superiorità numerica (rossi) hanno a disposizione al massimo tre tocchi per la giocata
  • I giocatori in inferiorità numerica (blu) hanno a disposizione numero di tocchi liberi
  • Variare i tempi di esecuzione del possesso ed i tempi di recupero tra le ripetizioni a seconda dell'obiettivo condizionale che si intende perseguire: velocità, resistenza alla velocità, forza, potenza aerobica, capacità lattacida ecc.
Varianti
  1. Variare la grandezza dell'area di gioco
  2. Limitare il numero di tocchi per tutti i giocatori
  3. Cambiare la composizione numerica delle due squadre
  4. Inserire un quarto giocatore in casacca blu
Temi per l'allenatore
  • I giocatori che mantengono il possesso palla (casacca rossa) devono sfruttare completamente l'ampiezza dell'area di gioco e la superiorità numerica creando sempre più linee di passaggio rispetto agli avversari
  • Stimolare i 3 giocatori in casacca blu alla riconquista della palla mantenendo alti ritmi di pressione e collaborando tra loro 
  • Curare i movimenti di smarcamento all'interno del campo di gioco in zona "luce" ed in base all'occupazione dello spazio dei compagni di squadra
  • Stimolare i giocatori ad una rapida reazione nella perdita e riconquista della palla (fasi di transizione)

Articoli correlati