Articoli dell'autore

  • Ritratto di pippo.maniero
    Filippo Maniero
    Allenatore Albignasego Calcio
    Filippo Maniero (Legnaro, 11 settembre 1972) è un allenatore di calcio, dirigente sportivo ed ex calciatore italiano, di ruolo attaccante, allenatore dell'Albignasego.
     
    Cresciuto nella Legnarese ha esordito tra i professionisti il 17 dicembre 1989, nelle file del Padova nella partita di Serie B. Debutta in Serie A l'11 settembre 1990 con la maglia dell'Atalanta. Il primo gol arriva un anno dopo, l'8 dicembre 1991, indossando i colori dell'Ascoli.
    Conta quattro presenze nella Under-21, nel biennio 1990-1992.
    Nel 1992 torna in Serie B al Padova e vi gioca tre stagioni, ottenendo nel 1994 la promozione in Serie A. La stagione successiva la gioca in Serie A con la Sampdoria, che nel settembre 1996 lo cede all'Hellas Verona.
    Nel 1997 è al Parma, con cui gioca 6 partite in Champions League. Nel gennaio del 1998 si accasa al Milan. In estate riparte dal Venezia, dove resta quattro anni, di cui uno in Serie B.
    Al termine della stagione 2006-2007 decide di smettere con il calcio giocato.
    Dopo l'esperienza da vice-allenatore nella Piovese di Valeriano Fiorin, decide di tornare in campo nella stagione 2008-2009 sempre con la Legnarese.
    Nel novembre 2009 passa al Casalserugo in Prima Categoria. Alla fine della stagione 2009-2010 si ritira cominciando quella di allenatore.
     
    Nel 2007 diviene vice-allenatore e osservatore tecnico del settore giovanile della Piovese di Valeriano Fiorin.
    Nella stagione 2010-2011 allena il Maserà, squadra di Maserà di Padova in Provincia di Padova che milita in Prima Categoria.
    Nel giugno 2011 viene chiamato a guidare l'Abano formazione di Abano Terme che milita in Eccellenza.
     
    Il 16 dicembre 2013 l'Albignasego, società della Provincia di Padova che milita in Prima Categoria, lo chiama a guidare la prima squadra.
     
    Il 28 febbraio 2013 entra nel neonato Legnaro Calcio in qualità di dirigente facendo parte del direttivo, come responsabile dei campi da gioco.
     
    Fonte: Wikipedia