Stefano Sensi: il regista del Cesena sognato dalle grandi | YouCoach Salta al contenuto principale

Stefano Sensi: il regista del Cesena sognato dalle grandi

Stefano Sensi: il regista del Cesena sognato dalle grandi

 
Obiettivo
Sommario
Scopriamo grazie alla Video Analisi le caratteristiche tecnico-tattiche del regista del Cesena seguito dalle maggiori squadre italiane
Inter, Milan, Juventus, Roma, Napoli, Sassuolo e addirittura il Chelsea di Mourinho. Sono i club ai quali è stato accostato nell’ultimo mese il nome di Stefano Sensi giovane regista classe 1995 del Cesena. Inoltre, data una certa somiglianza fisica relativa soprattutto all’altezza (168cm) e al baricentro basso, che dona al giovane urbinate grande rapidità di gambe, è scattato immediato il paragone con Marco Verratti. Sensi inizia la sua carriera nella formazione primavera del Cesena e fa il suo esordio nel calcio professionistico l’8 settembre 2013 con la maglia del San Marino in Lega Pro. Nelle due stagioni disputate in prestito nella formazione romagnola Sensi colleziona 59 presenze e 9 reti giocando prevalentemente da mezzala. All’inizio della stagione in corso esordisce con la maglia del Cesena giocando però regista davanti alla difesa in un ruolo pensato per lui da mister Drago per sfruttare pienamente la sua caratteristica migliore: la visione di gioco.
 
stefano sensi cesena
 
Ciò che colpisce immediatamente durante l’osservazione del giovane talento del Cesena, oltre alla capacità di usare perfettamente anche il piede teoricamente debole ossia il sinistro, è la velocità di pensiero e d’esecuzione che caratterizza buona parte delle sue giocate: infatti ben 24 passaggi sui 119 tentati sono stati effettuati di prima, percentuale di poco superiore al 20% rispetto al totale, proprio per tentare di guadagnare un tempo di gioco sugli avversari e, di questi 24, ben 20 sono andati a buon fine per una percentuale di positività pari all’83%. Inoltre, sempre nel tentativo di velocizzare la manovra offensiva, Sensi parte spesso in progressione palla al piede saltando l’avversario grazie a un’agilità invidiabile, 3 dribbling riusciti sui 5 tentati, o costringendolo al fallo tattico.
Colpisce anche la maturità tattica di un giovane che solo da pochissimi mesi gioca davanti alla difesa: il numero 5 del Cesena interpreta il ruolo, in fase di non possesso, preferendo l’intercettazione al contrasto mostrando così un ottimo senso della posizione. 16 intercettazioni positive nei due match esaminati hanno contribuito in maniera fondamentale all’ottimo dato sulle palle recuperate che sono state 18, 11 delle quali direttamente scaturite proprio da intercetti sulle linee di passaggio.
 
stefano sensi cesena
Sensi mostra un ottimo senso della posizione intercettando un gran numero di passaggi
 
stefano sensi cesena
Il giocatore ha una buona visione di gioco ma preferisce il gioco orizzontale alle verticalizzazioni
 

In fase di possesso palla il dato sulla precisione dei passaggi è buono, 100 passaggi riusciti su 119 per una percentuale di positività dell’84%, ma esaminando più nel dettaglio i dati a nostra disposizione si nota come Sensi sia più un uomo d’ordine che un giocatore che ama verticalizzare: 77 passaggi sui 119 totali sono stati effettuati orizzontalmente o all’indietro mentre solo 42 sono le giocate maggiormente complesse come cambi di gioco, passaggi filtranti o verticali.
Anche la percentuale di positività in quest’ultima tipologia di passaggi cala drasticamente attestandosi su un non eccelso 57%.
 
Il giovane centrocampista del Cesena ha inoltre ampi margini di miglioramento soprattutto nella gestione del pallone: migliorare nella difesa del pallone, 6 errori in questo fondamentale su 17 coperture eseguite, e nell’esecuzione dello stop orientato, 6 controlli sbagliati, permetterebbe a Sensi di limitare il numero delle palle perse, 22 in due partite, che è un dato molto importante per il regista che gioca davanti alla difesa. 
 
Grandi margini di miglioramento, ovviamente, anche sotto l’aspetto fisico soprattutto nella forza mentre è importante sottolineare come, sotto l’aspetto psicologico, Sensi dimostri già una buona intraprendenza, una discreta continuità e soprattutto un ottimo spirito di squadra caratteristiche fondamentali per esaltare le doti migliori di questo centrocampista del quale sicuramente sentiremo parlare ancora a lungo. 

 

Una Video Analisi realizzata da New G Project per presentare le caratteristiche tecniche e tattiche del giovane regista del Cese

Autore

| Professionisti nell'analisi video

NewGProject offre servizi di match&player analysis alle società di calcio, andando incontro alle esigenze degli staff tecnici si dal punto di vista statistico che tattico.
I nostri report si differenziano in tre tipologie principali:
- Il report sulla propria squadra garantiscono di monitorare le performance del collettivo o dei singoli giocatori sia sulla singola partita sia sul lungo periodo, garantendo una assoluta oggettività nel mostrare lacune e/o miglioramenti. Questo rende NewGProject uno strumento molto utile anche all’interno del settore giovanile, seguendo la crescita dei giovani calciatori nel corso degli anni e confrontandoli con i percorsi di crescita dei compagni.
- Il report sull’avversario permette allo staff tecnico una preparazione molto scrupolosa dal punto di vista anche tattico. Oltre al classico report statistico sulle ultime partite del prossimo avversario, viene aggiunto una relazione tattica accompagnata da screenshot o video e i dati numerici più interessanti rilevati nell’analisi della squadra. Questa possibilità da allo staff tecnico anche la libertà di chiedere focus su particolari fasi di gioco, garantendo la massima personalizzazione del servizio.
- NewGProject è uno strumento di analisi anche del singolo calciatore, il che lo rende ottimo anche in fase di scouting. Seguire giocatori di altre squadre per un determinato numero di partite è sicuramente il modo migliore per garantirsi acquisti top per il futuro. Sarà la società a dirci quali giocatori e per quante partite seguirli, e noi consegneremo un report statistico per partita e uno generale, accompagnato da una relazione tecnico-tattica sul giocatore con screenshot o  video.
Tutti i nostri pacchetti sono stati studiati per dare al cliente l’impressione di avere un’area interna alla propria società dedicata all’analisi e all’utilizzo di nuove tecnologie.

Per info:
www.newgproject.com
info@newgproject.com
Tel.: 02 9010075

Articoli correlati