Small-sided Game: 5 contro 5, gioco in ampiezza | YouCoach Salta al contenuto principale

Small-sided Game: 5 contro 5, gioco in ampiezza

Small-sided Game: 5 contro 5, gioco in ampiezza

 
Obiettivo
Materiale
  • cinesini
  • 5 casacche
  • 2 porte
  • palloni
Preparazione
  • Area di gioco: 30x40 metri
  • Giocatori: 10 + 2 portieri
  • Tempo di svolgimento: 12 minuti
  • Numero di serie: 2 serie da 5 minuti intervallate da 2 minuti di recupero passivo
Sommario Obiettivi Secondari
Esercitazione utile ad allenare il possesso palla, il gioco in ampiezza, la fase difensiva e la finalizzazione
Passaggio, Tiro in porta, Difesa della porta, Possesso palla
Organizzazione
Nella zona di campo predisposta all'esercizio creare un'area di 30x40 metri. Formare due porticine di 2m con l'utilizzo dei cinesini e posizionarle a destra e a sinistra lungo la linea di metà campo (come rappresentato in figura). Collocare una porta regolamentare, al centro, in entrambi i lati corti del campo di gioco. Dividere i giocatori in due squadre utilizzando le casacche. A difesa delle porte i due portieri.
Descrizione
  • L'esercitazione prevede lo sviluppo di una classica partita 5 contro 5 all'interno dell'area di gioco
  • L'obiettivo della squadra in possesso di palla è di riuscire ad eseguire un passaggio all'interno di una delle due porticine a metà campo, per poi completare l'azione con una finalizzazione in porta
  • Il passaggio all'interno della porticina è valido se effettuato dalla propria metà campo verso quella avversaria e se il pallone termina ad un compagno di squadra
  • Solo dopo l'avvenuto passaggio, all' interno della porticina, la squadra in possesso palla è autorizzata a finalizzare verso la porta avversaria
  • La squadra in difesa se recupera il pallone nella propria metà campo sviluppa un possesso palla con l'obbligo di eseguire il passaggio all'interno di una porticina prima di poter finalizzare l'azione
  • La squadra in difesa se recupera il pallone all'interno della metà campo avversaria, può finalizzare senza l'obbligo del passaggio nella porticina
  • Al termine delle due serie vince la squadra che effettua più gol

 

Regole
  • Il gol nella porta regolamentare vale 1 punto
  • Nessuna limitazione di tocchi
  • Mantenere il pallone rasoterra
  • Obbligo del passaggio nella porticina dalla propria metà campo a quella avversaria
Varianti
  1. Aggiungere un jolly che gioca con la squadra in possesso palla
  2. Limitare il numero di tocchi (massimo 3)
  3. Aumentare le dimensioni del campo, creando maggiore spazio per la ricerca del passaggio
Temi per l'allenatore
  • Si lavora sul concetto di gioco chiuso e cambio gioco
  • Stimolare i giocatori a sviluppare un possesso palla ad alti ritmi per non dare il tempo ai difensori di chiudere le linee di passaggio
  • L'esercizio consente di allenare i giocatori a smarcarsi e a posizionarsi in modo da ricevere il pallone
  • Stimolare la squadra in difesa a prevedere le intenzioni dell'avversario per chiudere le possibili linee di passaggio

Articoli correlati