Intensità cognitiva - RSA e conclusione BVB Borussia Dortmund | YouCoach Salta al contenuto principale

Intensità cognitiva - RSA e conclusione BVB Borussia Dortmund

Intensità cognitiva - RSA e conclusione BVB Borussia Dortmund

 
Obiettivo
Materiale
  • 6 coni
  • palloni
  • 1 porta regolamentare
  • casacche (nere in figura)
Preparazione
  • Area di gioco: metà campo regolamentare
  • Giocatori: 11 (10 + portiere)
  • Tempo di svolgimento: 25 minuti
  • Numero di serie: 4 serie per 10 ripetizioni con 1 minuto di recupero
Sommario Obiettivi Secondari
Sviluppi offensivi per il tiro in porta con movimenti di smarcamento (contromovimenti e cambi di direzione) ad alta intensità fisica e cognitiva
Resistenza alla velocità, Forza esplosiva, Velocità, Contromovimenti, Corsa con cambi di direzione, Corsa in accelerazione, Calciare tiro, Passaggio, Cross, Attacco porta
Organizzazione

All'interno di una metà campo regolamentare posizionare i 6 coni come in figura. Il cono posizionato sul semicerchio di metà campo rappresenta il punto di partenza dei giocatori che andranno a concludere in porta. Verticalmente al primo cono, verso la porta, a 10mt di distanza posizionarne un secondo. A destra di quest'ultimo cono, in posizione arretrata, a distanza di 5mt uno dall'altro, posizionare altri due coni sfalsati tra loro in diagonale (come in figura). Infine, gli ultimi 2 coni vengono posizionati in prossimità della fascia laterale destra rispetto alla porta con partenza dalla linea di metà campo per arrivare in prossimità della linea di fondo campo (un allungo di circa 40mt). Dietro a questi 2 coni si posizionano i giocatori che andranno al cross da fondo campo. Dividere i giocatori in due gruppi da 5 componenti (il gruppo giallo dei centrocampisiti centrali ed attaccanti ed il gruppo nero degli esterni alti e bassi). I giocatori di entrambi i gruppi si collocano nei rispettivi coni di partenza. Tutti i giocatori del gruppo nero partono con un pallone. Il portiere si sistema a difesa della porta. Per ogni sviluppo di gioco con conclusione, partono sempre 2 giocatori alla volta (un giocatore giallo ed uno nero).

Descrizione
  1. Il centrocampista centrale giallo esegue uno scatto di 10 metri verso il cono davanti a lui
  2. Il CC giallo effettua un cambio di direzione verso destra ed esegue un secondo scatto di 5 metri in corsa diagonale verso il terzo cono ed un terzo scatto con cambio di direzione verso il quarto cono, mentre l'esterno nero parte in guida la palla 
  3. L'esterno nero trasmette palla sul movimento incontro del CC giallo arrivato in prossimità del quarto cono
  4. L'esterno nero effettua uno scatto alla massima velocità di circa 40 metri per ricevere il passaggio in profondità del CC giallo
  5. L'esterno nero, dopo aver ricevuto e controllato palla, esegue un cross in mezzo per l'inserimento all'interno dell'area di rigore del centrocampista giallo
  6. Il CC giallo conclude in porta possibilmente di prima intenzione
  7. Dopo che l'esterno nero recupera il proprio pallone, entrambi i giocatori ritornano nei rispettivi gruppi in corsa di recupero

Tutte le coppie eseguono il medesimo esercizio. Al termine della prima serie invertire i ruoli di partenza dei 2 gruppi (neri con gialli)

Dopo due serie cambiare il lato dell'esercitazione (eseguire quindi due serie con sviluppi a sinistra e due serie con sviluppi a destra rispetto la porta)

 

Varianti
  1. Posizionare un difensore che parte al limite dell'area di rigore (giocatore bianco). Il difensore al punto 3 dell'esercizio può decidere se uscire in pressione sull'attaccante o se attendere la coppia avversaria al limite dell'area di rigore. Se il difensore esce in pressione, il CC giallo serve palla di prima intenzione, sul movimento in profondità dell'esterno nero ed attacca l'area di rigore per ricevere il cross del compagno; il difensore può contrastarlo. Se invece il difensore decide di non uscire in pressione alta, il CC giallo, dopo aver ricevuto palla, si gira verso la porta e guida palla puntando l'area di rigore e creando una situazione di 2 contro 1 assieme al compagno laterale nero.

 

Difensore esce in pressione

 

Difensore non esce in pressione

Temi per l'allenatore
  • I centrocampisti ed attaccanti devono eseguire cambi di direzione decisi e rapidi alla massima velocità
  • Il passaggio (3) dell'esterno verso il compagno deve essere eseguito con il tempo giusto sul movimento d'incontro 
  • Porre attenzione al passaggio in profondità (4) che deve essere eseguito senza rallentare la corsa dell'esterno (se non si riesce di prima intenzione sfruttare la ricezione orientata per eseguire poi una trasmissione precisa in profondità sulla corsa del compagno)
  • Il cross (5) deve essere fatto con palla tesa, precisa e forte 
  • L'attacco della palla, da parte del giocatore che va alla conclusione a centro area, deve avvenire anticipando la traiettoria del cross (lettura traiettoria ed attacco palla in corsa)
  • La conclusione deve avvenire di prima intenzione in modo da abituare i giocatori ad attaccare la palla orientando adeguatamente il corpo verso la porta

Articoli correlati