4 contro 2 e finalizzazione - Ajax FC | YouCoach Salta al contenuto principale

4 contro 2 e finalizzazione - Ajax FC

4 contro 2 e finalizzazione - Ajax FC

 
Obiettivo
Materiale
  • Cinesini sufficienti per la delimitazione del campo
  • palloni
  • 2 casacche
  • 1 porta regolamentare
Preparazione
  • Area di gioco: 40x30 metri
  • Giocatori: 7 + 1 portiere
  • Tempo di svolgimento: 15 minuti
  • Numero di serie: 4 da 3 minuti intervallate da 1 minuto di recupero passivo
Sommario Obiettivi Secondari
Esercizio utile ad allenare il possesso palla in superiorità numerica, il passaggio e la finalizzazione
Smarcamento, Conclusione, Presa di posizione, Difesa della porta, Mobilità, 4 contro 2
Organizzazione

In un'area di gioco di 40x30 metri posizionare una porta sul lato lungo del campo. Con l'utilizzo dei cinesini dividere il campo in due aree di gioco (area 1 e area 2) di uguale misura (15x40 metri). Nell'area 1, più lontana dalla porta regolamentare,  posizionare 2 giocatori blu contro 4 giocatori rossi e il pallone in possesso della squadra rossa. Nell'area 2 collocare un'attaccante dei rossi e un portiere a difesa della porta regolamentare.

Descrizione
  • Al segnale di avvio dell'allenatore, all'interno dell'AREA 1,  la squadra rossa inizia un possesso palla con handicap, contro i 2 difensori blu
  • Lo scopo della squadra rossa è di compiere un minimo di 6 passaggi consecutivi
  • Dopo i 6 passaggi consecutivi la squadra rossa può effettuare un passaggio all'interno dell'AREA 2 in direzione del proprio attaccante rosso
  • L'attaccante ha un massimo di 2 tocchi prima di finalizzare verso la porta regolamentare
  • Un difensore bianco può entrare all'interno dell'AREA 2 per cercare di contrastare la finalizzazione dell'attaccante (es. in figura)
  • Dopo la finalizzazione positiva o negativa dell'attaccante, il gioco riprende sempre con il possesso palla da parte della squadra rossa all'interno dell'AREA 1

 

Varianti
  1. Inserire un giocatore in difesa attiva in area 2
  2. Il giocatore rosso che effettua l'assist per il proprio attaccante può entrare all'interno dell'area 2 per creare una situazione di 2 contro 1
  3. Limitare il numero di tocchi durante il possesso palla (es.3)
  4. Regolare lo spazio di gioco in base all'età e alle capacità della propria squadra
Temi per l'allenatore
  • Incitare i propri giocatori a raggiungere il passaggio della finalizzazzione in maniera rapida, la superiorità numerica deve essere sfruttata al massimo
  • In fase di non possesso i due difensori devono cercare di chiudere ogni linea di passaggio
  • Stimolare l'attaccante a dribblare il difensore per poi proseguire con una rapida finalizzazione 
  • Comunicazione verbale durante il possesso palla

Articoli correlati